WTA New Haven, i risultati

Giorgi si guadagna il secondo turno, Kvitova in due su Radwanska.

WTA New Haven, i risultati
WTA New Haven, i risultati

Prosegue l'avventura al Connecticut Open di Camila Giorgi. Dopo il labirinto di qualificazione - W al 3T con Sam Stosur - la maceratese liquida all'esordio nel main draw Ana Bogdan. Superiorità schiacciante, la velocità di azione e pensiero della Giorgi travolge la rumena. 63 62 il risultato finale, ottavi in saccoccia. Il tabellone offre ora una ghiotta occasione, manca infatti Simona Halep, a riposo dopo il titolo conseguito alla Rogers Cup e la finale di Cincinnati. Oltre la rete, in data odierna, Belinda Bencic. 

Petra Kvitova, al Western&Southern Open, stoppata in semifinale da Kiki Bertens, supera lo scoglio Radwanska in due set. C'è partita solo nel secondo parziale, quando la polacca si arrampica al prolungamento senza tuttavia trovare la chiave per abbattere la resistenza ceca. Salta, a sorpresa, Karolina Pliskova. La quarta testa di serie naufraga al cospetto della veterana Makarova. Punizione severa, 61 63. La Sabalenka, come la Kvitova in semifinale a Cincinnati, dà seguito all'ottimo momento domando una Stosur presente nel tabellone principale da lucky loser - 63 62. Johanna Konta fa valere la miglior attitudine sul veloce con Laura Siegemund - 62 75 - la Puig piega la Bacsinszky. 

Maria Sakkari, finalista di recente a San Jose, alza bandiera bianca con la Diyas, alla Sasnovich l'incontro più lottato di giornata. La bielorussa impiega oltre tre ore per superare la transalpina Mladenovic - 76 67 62. Infine, da segnalare l'affermazione dell'ucraina Yastremska con l'americana Collins. 

I risultati