ATP Winston Salem: bene Berrettini, fuori Rublev

Matteo Berrettini supera Basilashvili, male Rublev che perde da Munar

ATP Winston Salem: bene Berrettini, fuori Rublev
ATP Winston Salem: bene Berrettini, fuori Rublev - Twitter

Continua il tennis in quel di Winston Salem, città in cui si svolge l'ultimo ATP prima dell'US Open.

Molto bene Matteo Berrettini. Il romano supera Nikoloz Basilashvili ed accede agli ottavi di finale dove sarà protagonista di un match interessante contro Hyeon Chung, esattore di Guillermo Garcia-Lopez. Dal derby spagnolo ne esce vincitore, a sorpresa, Roberto Carballes Baena che elimina l'amico Albert Ramos ed affronterà Kyle Edmund che, a sua volta, ha eliminato Leonardo Mayer. Prosegue il suo non gran momento di forma Andrey Rublev che, dopo due sconfitte immediate a Toronto e Cincinnati, perde subito anche qua in Carolina contro Jaume Munar. Il next gen spagnolo dall'altra parte della rete troverà Steve Johnson, che ha superato il connazionale Tommy Paul

Daniil Medvedev ottiene un importante vittoria piegando in due set Alex De Minaur e centra l'accesso agli ottavi di finale dove affronterà il vincente della sfida tra Guido Andreozzi e Radu Albot, match sospeso dalla pioggia con l'argentino avanti di un set. Manca ancora un tie break a Pablo Carreno Busta contro Franko Skugor. Lo spagnolo ha vinto il primo set e i due si trovano a dover terminare il prolungamento del secondo parziale.