US Open 2018: Djokovic vicino alla semifinale, Millman cerca la seconda impresa

Nole è vicino alla semifinale degli US Open, Millman cerca un'altra clamorosa vittoria per continuare la favola

US Open 2018: Djokovic vicino alla semifinale, Millman cerca la seconda impresa
US Open 2018: Djokovic vicino alla semifinale, Millman cerca la seconda impresa

Ci stiamo avvicinando sempre di più al termine degli US Open, ultimo slam stagionale. Nella notte italiana Rafael Nadal ha ingaggiato una battaglia con Dominic Thiem ed è approdato alla semifinale. Con Roger Federer fuori dai giochi solo Novak Djokovic può fermare il marocchino alla costante ricerca del suo secondo trionfo a Flashing Meadows consecutivo. 

Il serbo alle ore 20:30 americane (2:30 italiane) affronterà sull'Arthur Ashe John Millman. Il recente campione di Wimbledon cerca il secondo sigillo slam di fila dopo aver alzato al cielo londinese il trofeo. Dopo aver faticato al primo turno contro l'ungherese Marton Fucsovics, Nole ha eliminato senza problemi Tennys Sandgren, Richard Gasquet e Joao Sousa. Nessun fuoriclasse, però Djokovic sta attraversando un buon momento di forma e, con la vittoria di Cincinnati che gli ha regalato il Golden Masters, è arrivato a quota dieci vittorie di fila su questa superficie. 

Millman è al suo primo quarto di finale slam e, dopo la clamorosa vittoria ai danni di Roger Federer, cerca una seconda impresa contro Novak Djokovic. L'australiano è sicuramente in fiducia dopo il fantastico trionfo contro l'elvetico, però potrebbe pagare la tensione o l'emozione di giocare una partita di questo calibro.

C'è un solo precedente tra i due giocatori ed è anche piuttosto recente. Il torneo era il Queen's e la superficie l'erba. Il serbo passeggiò su Millman trionfando agilmente 62 61.