Davis Cup: gli Stati Uniti per sfatare il tabù Croazia, Cilic e Coric per Krajan
Davis Cup: gli Stati Uniti per sfatare il tabù Croazia, Cilic e Coric per Krajan - Twitter

Davis Cup: gli Stati Uniti per sfatare il tabù Croazia, Cilic e Coric per Krajan

L'analisi di una delle due semifinali di Coppa Davis che andranno in scena in questo week end

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Sarà il campo in terra battuta allestito allo Sportski Centar Visnjik di Zadar ad ospitare la semifinale di Coppa Davis tra Croazia Stati Uniti.

I croati cercheranno con il supporto dei propri tifosi di accedere all'atto conclusivo della competizione mondiale per nazioni per vincere la seconda Davis Cup della loro storia. È ancora fresco il ricordo della finale persa due anni fa tra le mura amiche dell'Arena di Zagabria contro l'Argentina. Il capitano Zeljiko Krajan potrà fare affidamento su Marin Cilic e Borna Coric che al 99% saranno i singolaristi, mentre con ogni probabilità gli esperti doppisti Ivan Dodig e Mate Pavia giocheranno il sabato pomeriggio. La riserva sarà Franko Skugor.

Gli Stati Uniti tornano in semifinale sei anni dopo la sconfitta contro la Spagna di David Ferrer e Nicolas Almagro. Gli americani sono la nazione ad aver vinto più volta la rassegna iridata della racchetta (32 volte), ma non alzano il trofeo dal 2007, quando vinsero in finale a Portland contro la Russia. Per la trasferta in terra croata Jim Courier potrà contare su Jack SockFrances TiafoeSam QuerreyMike Bryan e Steve Johnson. Molto probabilmente l'ex tennista punterà a giocarsi il singolare con il next gen e con Querrey. Difficile l'impiego in singolare del campione uscente di Parigi-Bercy Sock che non sta attraversando un ottimo momento di forma e quasi sicuramente disputerà il doppio in coppia con Mike Bryan, tennista insieme al quale in questa stagione ha vinto Wimbledon e US Open.

Gli statunitensi vogliono sfatare il tabù per il quale non hanno mai vinto con la Croazia. I croati hanno avuto la meglio sugli americani quattro volte su quattro, la più recente è la sfida del 2016 vinta da Cilic e compagni in terra a stelle e strisce.

VAVEL Logo