Challenger Szczecin: avanza Quinzi, Bolelli saluta il torneo

Challenger Szczecin: avanza Quinzi, Bolelli saluta il torneo

Gianluigi Quinzi avanza senza patemi, Bolelli esce per mano di Dutra Silva

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Si è svolta la prima parte degli ottavi del Pekao Open, torneo del circuito Challenger che trova vita sui campi in terra di Szczecin.

Esce vincitore dal derby spagnolo il next gen iberico Alejandro Davidovich Fokina che estromette 75 76 il connazionale Sergio Gutierrez-Ferrol, colui che lunedì eliminò il giocatore nostrano Paolo Lorenzi. Il classe 1999 nativo di Malaga affronterà ai quarti di finale Gianluigi Quinzi. L'azzurro ha avuto nettamente la meglio con il risultato di 61 63 sulla sorpresa cilena Tomas Barrios, che sconfisse la settima testa di serie Casper Ruud.

Saluta anzitempo la rassegna polacca Simone Bolelli. Il bolognese non riesce ad impensierire il brasiliano Rogerio Dutra Silva, il quale si sbarazza del bolognese. Il tennista verdeoro si contenderà un posto in semifinale con l'argentino Facundo Arguello che ha superato Roberto Carballes Baena.

Round Of 16
(Q) Facundo Arguello Defeats  (2) Roberto Carballes Baena 764 63  
Rogerio Dutra Silva Defeats  (8) Simone Bolelli 62 64  
(Q) Alejandro Davidovich Fokina Defeats  Sergio Gutierrez-Ferrol 75 760 
Gianluigi Quinzi Defeats  (Q) Marcelo Tomas Barrios Vera 61 63

VAVEL Logo