Gli azzurri nei Challenger: Baldi ai quarti in Bosnia, Bega vola a Shanghai

Baldi trova un quarto di finale importante a Banja Luka, Bega emula il connazionale in Cina

Gli azzurri nei Challenger: Baldi ai quarti in Bosnia, Bega vola a Shanghai
Fabbiano, in azione oggi - Twitter

Nella settimana post-US Open tutti i tornei ATP sono fermi a causa delle semifinali di Coppa Davis che prenderanno via il venerdì e terranno occupato tutto il week end. Non si ferma, però, il circuito Challenger, oltre a quella di Szczecin ci sono altre tre rassegne all'interno delle quali erano presenti diversi tennisti azzurri.

ISTANBUL► Gli italiani iscritti al torneo turco erano Thomas Fabbiano e Matteo Viola. Entrambi nella giornata di oggi saranno impegnati in campo per centrare l'accesso ai quarti di finale. Il primo sfida il francese Bonzi, il secondo un altro transalpino: Lestienne.

BANJA LUKA► L'azzurro Filippo Baldi è già certo dell'approdo ai quarti di finale. Dopo la vittoria con Coppejans all'esordio il classe 1996 beneficia del ritiro di Garin per passare in walkover. Hanno salutato la competizione bosniaca al primo turno Andrea Vavassori Gianluca Mager rispettivamente contro Andujar e Zapata Miralles. Alessandro Giannessi si contende un pass per emulare il piazzamento di Baldi con Kuzmanov dopo il trionfo di due giorni fa contro la quinta testa di serie Martin.

SHANGHAI► Ottimo risultato per Alessandro Bega che raggiunge i quarti di finale nella rassegna cinese vincendo prima il derby contro il connazionale Federico Gaio e poi il coreano Kwon Sono. L'obiettivo è la semifinale, ma prima dovrà incrociare la racchetta con Blaz Kavcic.