ATP Pune- Simon difende il titolo, Anderson guida il seeding
LOGO ATP

ATP Pune- Simon difende il titolo, Anderson guida il seeding

In India il francese Simon impugna la racchetta per non abdicare, il vicecampione Anderson è la prima testa di serie 

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Finalmente la stagione del tennis è pronta per ricominciare. In India domani andrà in scena il Maharashtra Open, ATP 250 che trova vita sui campi in cemento indoor della città di Pune.

Lo scorso anno qui ha trionfato Gilles Simon. Il tennista transalpino ha superato Kevin Anderson in finale e sarà presente anche quest'anno per bissare il titolo e non dover abdicare. È la terza testa di serie e di fatto dispone di un  bye e al secondo turno affronterà il vincente della sfida che vede come attori protagonisti il bielorusso Ilya Ivashka e il polacco Hubert Hurkacz, giocatore interessante che abbiamo potuto vedere più da vicino in occasione delle Next Gen ATP Finals dello scorso novembre.

Kevin Anderson vorrà prendersi la rivincita dell'anno precedente e poter alzare la coppa nella stagione corrente per iniziare nel migliore dei modi il 2019. Il sudafricano ha già lanciato segnali positivi nel torneo di esibizione ad Abu Dhabi ed è atteso da un secondo turno agevole contro Djere o la wildcard di casa Kadhe. 

Le altre due teste di serie che godono di un bye sono Malek Jaziri e Hyeon Chung. Il tunisino incrocerà la racchetta con uno tra Granollers e Ramanathan, mentre il vincitore uscente tra Gulbis e Pedro Sousa attende il sudcoreano, che tra due settimane dovrà difendere la semifinale degli Australian Open.

Al momento Simone Bolelli è il solo azzurro presente nel main draw indiano. Il bolognese ha estromesso Ofner nell'ultimo turno di qualificazione guadagnandosi così l'accesso nel tabellone principale dove attenderà il sorteggio per scoprire il suo avversario che sarà uno tra Vesely, Karlovic, Istomin e Paire. Gianluigi Quinzi sta disputando il match decisivo per strappare il pass che varrebbe il main draw contro il giovanissimo Felix Auger-Aliassime.

I probabili quarti di finale per quanto riguarda la parte alta sono Kevin Anderson contro Jaume Munar, tennista spagnolo molto giovane che deve prendere fiducia anche su superfici più veloci, e Gilles Simon contro Benoit Paire. Nella parte bassa Roberto Carballes Baena potrebbe affrontare Malek Jaziri, mentre Hyeon Chung troverebbe Pablo Andujar.

VAVEL Logo