ATP Doha- Bautista Agut elimina Djokovic, Cecchinato non riesce nell'impresa

ATP Doha- Bautista Agut elimina Djokovic, Cecchinato non riesce nell'impresa

Djokovic cade clamorosamente contro Bautista Agut, Cecchinato lotta ma cede

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

È tutto pronto per l'atto conclusivo del Qatar Exxon Mobil Open, ATP 250 che si disputa sui campi in cemento di Doha

Un fantastica partita giocata da Roberto Bautista Agut gli permette di eliminare un Novak Djokovic ancora non al meglio e reduce dalle due battaglie precedenti contro Fucsvocics e Basilashvili. Lo spagnolo regge sempre la pressione dell'avversario e negli scambi lunghi riesce spesso ad avere la meglio. Il serbo appare ancora non perfetto e brillante come nei mesi magici della stagione passata che gli hanno permesso di trionfare in due 1000 e in due slam. Nel primo set a partire meglio è Nole che strappa subito un break in avvio, con il quale riesce a vincere il parziale d'apertura. Nel secondo Bautista cede malamente la battuta nel settimo game e la gara sembra andare ampiamente dalla parte del numero 1 al mondo. L'iberico non ci sta e reagisce alzando di tanto l'asticella del proprio tennis mandando in confusione Djokovic e a renderlo nervoso, al punto da frantumare la racchetta. Il giocatore di Belgrado cerca di arginare l'orgoglio e l'ardore dell'avversario, ma dopo aver annullato ben cinque set point non può nulla sul sesto nel tie break. In apertura del terzo e decisivo parziale Bautista strappa la battuta a Djokovic e riesce a mantenere questo vantaggio sino alla fine della gara, quando, al termine dell'ennesimo scambio prolungato, riesce ancora una volta a dimostrarsi più solido del serbo e può festeggiare il meritato accesso alla finalissima della rassegna qatariota.

Purtroppo non sarà Marco Cecchinato a contendersi la palma di vincitore. Il palermitano lotta, ma alla fine cede a Tomas Berdych, tennista rientrato in maniera ottima in campo dopo l'infortunio che l'ha attanagliato da prima di Wimbledon. Il ceco nel primo set rischia, perde il servizio, recupera lo svantaggio e arriva al tie break. Qui sembra che tutto propende per l'azzurro, aiutato dal servizio va 6-3 procurandosi tre set point consecutivi. Berdych infila due ace e con una fantastica discesa a rete ristabilisce la parità. Sul 6-6 Cecchinato regala e il ceco ringrazia portandosi avanti di un set. Nel secondo parziale l'italiano è meno vigoroso rispetto a quello precedente e si fa strappare il servizio immediatamente. Il break iniziale è quello che conduce il set e ne stabilisce la prassi, permettendo a Berdych di chiudere 63 e di raggiungere per la seconda volta in carriera la finale dell'ATP di Doha, quattro anni dopo l'ultima volta, quando perse con David Ferrer.

I RISULTATI

Roberto Bautista Agut (7) Defeats Novak Djokovic (1) 36 76(6) 64                 Tomas Berdych (WC) Defeats Marco Cecchinato (4) 76(6) 63

VAVEL Logo