Australian Open- Qualificazioni Day2: avanza Sonego, out Bolelli

Australian Open- Qualificazioni Day2: avanza Sonego, out Bolelli

Sonego non rischia contro Clarke, Ito elimina Bolelli

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Proseguono le qualificazioni dell'Australian Open: primo slam stagionale. Nella notte italiana è terminato il primo turno del tabellone e da azzurri abbiamo avuto qualche soddisfazione in più rispetto alla giornata di ieri. 

Stefano Napolitano vince il derby contro Matteo Donati senza concedere nemmeno un set ed ora sarà protagonista di un match complicato contro l'americano Bjorn Fratangelo. La prima testa di serie Lorenzo Sonego vince senza soffrire e facilmente contro il britannico Jay Clarke ed ora incrocerà la racchetta con Yuchi Subita, esattore di un altro tennista italiano: Lorenzo Giustino. Il napoletano lotta contro il giocatore nipponico, parte da sfavorito e porta il match al terzo set dopo aver disputato un secondo parziale formidabile, ma qui è costretto ad arrendersi.

A perdere contro un giapponese è sorprendentemente anche Simone Bolelli, costretto ad abbandonare l'opportunità di partecipare allo slam di Melbourne perdendo malamente e contro pronostico per mano di Tatsuma Ito. Trionfa senza problemi anche Paolo Lorenzi, il quale era opposto a Daniel Elahi Galan Riveros. Il senese vince in due set e approda al secondo turno dove affronterà Tommy Paul, statunitense molto ostico sul cemento. 

Bella prova di Filippo Baldi che alla prima in un tabellone di qualificazione slam elimina il tedesco Yannick Maden e passa il turno dove affronterà un altro teutonico: Oscar Otte. Per ultimo, ma non per importanza Stefano Travaglia estromette lo slovacco Andrej Martin e sfiderà Go Soeda. 

VAVEL Logo