ATP Montpellier- Day4: brilla Shapovalov, tonfo Pouille

ATP Montpellier- Day4: brilla Shapovalov, tonfo Pouille

Shapovalov si sbarazza agilmente di Granollers, abdica Pouille contro Baghdatis.

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Si delinea il quadro dei quarti di finale per quanto riguarda l'Open Sud de France.

Montpellier brilla una stella: Denis Shapovalov vince ed incanta il centrale. Il giovanissimo canadese con una serie di grandissimi colpi si prende la scena estromettendo l'esperto spagnolo Marcel Granollers. Il classe 1999 nativo di Tel Aviv è alla ricerca della sua prima consacrazione a livello ATP e la manifestazione d'oltralpe potrebbe essere quella giusta. 

Serve una rimonta a Pierre Hugues Herbert per battere Ilya Ivashka e strappare il pass per i quarti di finale. Il tennista di casa parte male cedendo il primo set al giocatore bielorusso, ma quest'ultimo cede nei due parziali restato e saluta la rassegna francese. Herbert ora incrocerà la racchetta proprio con Shapovalov in una gara che promette spettacolo.

Esce di scena anche Ernests Gulbis per mano di Radu Albot. Il lettone non comincia nei migliori dei modi capitolando nel primo parziale al tie break, ma dopo essersi messo in carreggiata nel secondo stecca nel terzo e decisivo set regalando un break nel game d'apertura che condiziona tutto il set. Il moldavo ora si contenderà un posto in semifinale con Marcos Baghdatis, esattore in tre set del campione in carica e idolo di casa Lucas Pouille.

Radu Albot b. Ernests Gulbis 76(5) 46 64

Pierre Hugues Herbert (7) b. Ilya Ivashka 46 64 62

Denis Shapovalov (3) b. Marcel Granollers 64 76(1)

Marcos Baghdatis (Q) b. Lucas Pouille (1) 76(2) 67(3) 64                                                            

VAVEL Logo