ATP S'Hertogenbosch- Day5: cede De Minaur, Coric eroico

La gara più emozionante di giornata del Libema Open è sicuramente quella che aveva come attori protagonisti Borna Coric e Christian Garin. Il cileno trionfa in un primo set combattuto che viene risolto in suo favore solamente al tie break, mentre nel secondo il croato ristabilisce la parità inanellando quattro game consecutivi dal 3-2 in favore dell'avversario. Nel terzo e decisivo parziale, però, è Garin a partire meglio che, con un break in apertura ed uno sul 4-2, ottiene un ampio vantaggio e si guadagna due possibilità di servire per accedere alle semifinali. Qui, però, il guerriero che risiede nel corpo del classe 1996 di Zagabria si fa vivo e riesce a completare la rimonta vincendo al tie break annullando anche un match point. Borna Coric affronterà ora Adrian Mannarino, esattore di David Goffin.

Si ferma la corsa di Alex De Minaur contro il connazionale Jordan Thompson. Il next gen aussie vince il primo set agilmente e sembra in pieno controllo della gara, ma la risalita di Thompson nel secondo porta la partita al terzo e decisivo parziale. Qui Demon va avanti di un break, ma perde il vantaggio immediatamente fino a cedere la gara definitivamente. Jordan Thompson incrocerà ora la racchetta con Richard Gasquet, il quale ha eliminato il cileno Nicolas Jarry.

I RISULTATI

(2) Borna Coric b. (7) Christian Garin 67(4) 63 76(6)

(8) Richard Gasquet b. Nicolas Jarry 76(8) 64

Jordan Thompson b. (3) Alex De Minaur 46 62 63

Adrian Mannarino b. (5) David Goffin 46 75 63

VAVEL Logo