ATP 250 Metz- Esordio positivo per Sonego e per Tsonga

ATP 250 Metz- Esordio positivo per Sonego e per Tsonga

Il nostro tennista torinese batte Otte con qualche sofferenza sul cemento indoor di Metz.

francesco-bruni
Francesco Bruni

Una seconda giornata della Moselle Cup o ATP 250 Metz che regala risultati davvero interessanti e a sorpresa alcuni di loro. Barrere, per esempio, batte Hurkacz 6-2 6-2 confermando che, come avevamo messo in preventivo, anche se arrivi ai quarti di Wimbledon come ha fatto il polacco l'ostacolo è sempre dietro l'angolo e il francese ha colto un successo importante. Stupisce Herbert: il transalpino batte Struff 7-6(3) 6-4 e si mette in mostra come singolarista interessante e che può essere un giocatore per entrambe le competizioni, anche se nel doppio con Mahut hanno fatto vedere le cose e le imprese migliori. Gasquet contro Granollers, al primo turno, è una partita che non si può definire tale: due giocatori che hanno nel loro DNA la possibilità e le carte per giocarsi questo scontro in un quarto di un ATP 1000. Partita che sorride al francese 4-6 7-6(5) 6-4. La buona notizia riguarda il nostro Sonego che batte il tedesco Otte con una partita diversa tra i due set: il primo è un netto 6-2, mentre il secondo 7-6(2). Per Lorenzo, percentuale ottima di prima di servizio a punto, ma percentuali interessanti anche sulla seconda. Tsonga batte in tre set Andujar 3-6 6-1 6-2 con il francese che torna a vincere, ma ancora con qualche limite. Vittoria per Carreno Busta con doppio 6-1 a Lenz: lo spagnolo, nonostante il turno agevole, dimostra un buon livello di tennis e continua a crescere. Bedene batte Roumane 6-4 6-4 e porta a casa un secondo turno importante per lui e per le sue capacità.

RISULTATI

BARRERE-HURKACZ 6-2 6-2

HERBERT-STRUFF 7-6 6-4

GASQUET-GRANOLLERS 4-6 7-6 6-4

SONEGO-OTTE 6-2 7-6

TSONGA-ANDUJAR 3-6 6-1 6-2

BUSTA-LENZ 6-1 6-1

BEDENE-ROUMANE 6-4 6-4

VAVEL Logo
CHAT