ATP Adelaide e Auckland: Caruso entra in tabellone da Loser, ma perde al primo turno

Seconda giornata dei due tornei in terra australiana e neozelandese che ci regalano conferme e varie sorprese. 

In terra australiana di Adelaide, vola in ottavi Evans: il brittanico vince 7-5 6-2 l'unica partita di secondo turno contro Bublik e attende di conoscere i suoi avversari. Nelle altre partite, bella vittoria e prima dell'anno per Vinolas: lo spagnolo batte in tre set Thompson in casa sua 6-4 6-7(5) 6-3 in una partita dall'equilibrio pressochè perfetto. Bravo Paul a battere Bedene 6-4 6-4: lo sloveno conferma di fare fatica dopo la botta della sconfitta in quarti di Doha e perde una partita ampiamente alla sua portata contro un qualificato. Caruso entra in tabellone da loser, dopo che era stato eliminato nelle qualificazioni: per il nostro tennista cambia avversario, ma non il finale. 6-4 6-2 da Struff e passa il tedesco favorito d'obbligo. Bolt si regala una bella giornata e batte in tre set 6-4 2-6 6-0 Robert in una partita che potrebbe accrescere la sua fiducia. 

Tre partite di primo turno in terra neozelandese: Millman tiene i favori del pronostico e batte il qualificato Mmoh 7-6(5) 6-4 in una partita davvero in totale equilibrio e sconfitta immritata per il giocatore USA che veniva da ottime partite nei preliminari. Bella prova di Edmund: 6-2 4-6 6-3 a Fokina, spagnolo visto a Doha nei primi turni delle qualificazioni. Il giocatore iberico si regala una bella prestazione, ma perde da uno che potrebbe vincere il torneo o almeno arrivarci in fondo. Stesso discorso che vale per Pospisil: il giocatore canadese è uno dei favoriti e lo dimostra con un 6-4 6-2 a Sousa e conferma di essere un qualificato per caso il giocatore del Nord America.

VAVEL Logo