US Open 2015, primo giorno: il programma al femminile

Tocca subito alle sorelle Williams, ma la prima a scendere in campo sarà la Ivanovic. Roberta Vinci unica italiana in campo

US Open 2015, primo giorno: il programma al femminile
US Open 2015, primo giorno: il programma delle donne

Finalmente si parte! Dopo diversi tornei di preparazione sul cemento americano, sia in Canada che negli States, arriva il momento di iniziare a fare sul serio per quanto riguarda l'edizione 2015 degli US Open. E tra le donne impegnate oggi, spiccano senza dubbio le due sorelle Williams: in primis Serena, la tennista più attesa in quanto ancora in corsa per il Grand Slam, ma anche Venus spera di dire la sua.

Entrambe giocheranno all'Arthur Ashe Stadium, con Venus che giocherà il secondo match diurno contro la portoricana Monica Puig, dopodichè la scena sarà tutta per Serena, che aprirà il programma serale affrontando la russa Vitalia Diatchenko. Sarà la prima tappa di una corsa verso il quinto torneo del Grand Slam consecutivo, oltre che verso la chiusura di un cerchio che porterebbe la numero 1 al mondo nella storia del tennis e dello sport. A proposito di Stati Uniti, il programma del Louis Armstrong prevede già un derby tra due giocatrici decisamente talentuose, come Sloane Stephens e CoCo Vandeweghe, mentre c'è grande attesa per Madison Keys, dalla quale ch si attende la definitiva esplosione e che dovrà esordire contro Klara Koukalova. Un'altra giocatrice a stelle e strisce, Anna Tatishvili, sarà il primo ostacolo per la ceca Karolina Pliskova, numero 8 del seeding a Flushing Meadows.

Esordio complicato per Eugenie Bouchard, che deve cercare di reagire dopo una fase estremamente negativa ma debutterà contro la padrona di casa Alison Riske sul Court 17. Partenza morbida, invece, per Jelena Jankovic e per la nostra Roberta Vinci: la serba, numero 21 del seeding, se la vedrà con la giovane francese Oceane Dodin, mentre la tarantina, unica azzurra in campo nel primo giorno di gioco, affronterà la statunitense Vania King. Esordio agevole, almeno sulla carta, anche per Agnieszka Radwanska opposta alla ceca Katerina Siniakova, mentre la sorela Urszula giocherà il derby polacco contro Magda Linette. Grande attesa, infine, per Carla Suarez Navarro e Belinda Bencic: la spagnola avrà di fronte all'esordio la ceca Denisa Allertova, mentre la vincitrice del torneo di Toronto debutterà contro la bulgara Sesil Karatantcheva

Chiudono il cerchio delle teste di serie Svetlana Kuznetsova, che avrà di fronte la temibile Kristina Mladenovic; Ekaterina Makarova, che se la vedrà con la brasiliana Teliana Pereira; Elina Svitolina, opposta alla russa Elizaveta Kulichkova; Anastasia Pavlyuchenkova, che dovrà vedersela con la slovacca Magdalena Rybarikova. Gli altri incontri in programma: Davis contro Watson sul Court 17, Falconi contro Crawford e Kasatkina contro Gavrilova sul Court 11, Zheng contro Brengle sul Court 4, Kozlova contro Mattek-Sands sul Court 5, Kenin contro Duque-Marino sul Court 6, van Uytvanck contro Pegula sul Court 7, Friedsam contro Kanepi e Konjuh contro Maria sul Court 9, Kontaveit contro Dellacqua e Hantuchova contro Doi sul Court 10, Bertens contro Lucic-Baroni sul Court 12, Hercog contro Diyas sul Court 14, Smitkova contro Mitu sul Court 15, Arruabarrena contro Jovanovski sul Court 16.