US Open 2015: quarta giornata: il programma al femminile

In campo oggi Halep, Wozniacki e Kvitova, ma anche le nostre Errani, Pennetta, Knapp e Giorgi.

US Open 2015: quarta giornata: il programma al femminile
US Open 2015: quarta giornata: il programma al femminile

Quarta giornata di gioco a Flushing Meadows, si chiude il programma relativo al secondo turno del tabellone femminile degli US Open. Con l'occasione, scenderanno in campo per la loro seconda fatica negli States anche Simona Halep e Caroline Wozniacki.

La romena potrà proseguire nel suo cammino verso la seconda settimana dello Slam americano, con la sfida contro una Kateryna Bondarenko ormai prossima a imboccare il via del tramonto. Impegno un po' più ostico per la tennista danese, che incontrerà sul proprio cammino la ceca Petra Cetkovska, la quale potrebbe creare qualche grattacapo alla quarta testa di serie sull'Arthur Ashe Stadium. Il programma del Louis Armstrong Stadium prevede la presenza in campo di Petra Kvitova, che chiuderà la giornata con la sfida contro Nicole Gibbs, una delle americane rimaste in corsa dopo il primo turno. Ad aprire il programma ci penserà Samantha Stosur, in campo contro la russa Evgeniya Rodina.

Ci sarà tanta Italia in campo nella serata newyorkese. Sara Errani aprirà il programma del GrandStand contro la lettone Jelena Ostapenko, seguita poco dopo da Camila Giorgi, in campo per la terza sfida di fronte alla tedesca Sabine Lisicki, la quale potrebbe soffrire il gioco all'attacco della marchigiana. Chiudiamo il quartetto azzurro con Flavia Pennetta, che chiuderà il programma del Court 17 con il match che la opporrà alla romena Monica Niculescu, e con Karin Knapp, che se la vedrà sul Court 5 con la tedesca Angelique Kerber, in un match che le vede partire contro pronostico.

Questi gli altri incontri in programma: Muguruza contro Konta sul Court 17, Barthel contro Govortsova e Nara contro Rogers sul Court 13, Tsurenko contro Lepchenko e Kovinic contro Schmiedlova su Court 11, Petkovic contro Vesnina sul Court 5, Strycova contro Wang sul Court 7.