Australian Open 2016: Roberta Vinci vola al terzo turno

La tarantina gioca un match senza grossi patemi d'animo contro l'americana Falconi, regolata in due set. Ora la sfida con la tedesca Friedsam.

Australian Open 2016: Roberta Vinci vola al terzo turno
Australian Open 2016: Roberta Vinci vola al terzo turno

Roberta Vinci gioca sul velluto e ottiene il pass per il terzo turno degli Australian Open edizione 2016. Superata in due comodi set l'americana Irina Falconi, in un match risolto in poco più di un'ora dalla tennista tarantina, la quale ora attende la tedesca Anna-Lena Friedsam per provare ad approdare alla seconda settimana del torneo. 

Inizio secondo copione per l'incontro, che vede la Vinci provare subito a portarsi in un buon vantaggio e riuscirci con il break che arriva nel quarto gioco, dopo una chance sprecata poco prima. La Falconi fa quel che può, è costretta ancora sulla difensiva nel turno di battuta successivo, ma riesce in qualche modo a salvarsi, almeno per il momento. Sì, perchè una Vinci decisamente famelica ottiene palle-break per il quarto turno di risposta consecutivo, e strappando ancora il servizio all'americana chiude il primo set sul punteggio di 6-2.

Anche in avvio di secondo set la Vinci parte bene e ottiene subito il break, che le consente di andare sul 3-0 e mettere in ghiaccio vittoria e passaggio del turno. La Falconi, a questo punto, sa di avere poche chances di portare la partita a casa, ma continua a giocare il suo tenniso. Il break ottenuto da Roberta nel sesto game è il segnale definitivo della chiusura dei giochi, e anche se l'americana riesce a strappare il servizio all'azzurra nel game successivo, non c'è più molto spazio per le rimonte clamorose. La Vinci va a chiudere poco più tardi con il punteggio di 6-3 e guarda con un discreto ottimismo alle prossime partite, quelle più pesanti.