Risultato Novak Djokovic - Andy Murray, finale Roland Garros 2016 (3-1): Nole trionfa a Parigi

Risultato Novak Djokovic - Andy Murray, finale Roland Garros 2016 (3-1): Nole trionfa a Parigi
Novak Djokovic
2 1
Andy Murray

Per questa sera è davvero tutto amici lettori di Vavel. Con il trionfo di Djokovic sul Philippe Chatrier, Andrea Bugno e la redazione tennis di Vavel vi augurano una piacevole serata.    

Le prime parole di Nole a fine partita: "E' un momento molto speciale per me. Il più bello della mia carriera. Finalmente è tornato anche il sole sul centrale. E' un piacere giocare davanti a così tanta gente. I quattro Slam di fila? E' importante per me, certo, ma è ancor più importante è sentire qualcosa che non ho mai sentito prima. Il disegno del cuore è perché davvero c'ho messo tutto me stesso, con tutti voi, per ottenere la vittoria".         

Vince finalmente a Parigi Djokovic, che festeggia con i raccattapalle e disegna un cuore sulla terra rossa del Philippe Chatrier. Non è stata una partita bella e combattuta, che ha visto il giocatore probabilmente più solido mentalmente avere la meglio in poco più di tre ore di gioco. Con questo successo Nole chiude il cerchio degli Slam, avendo vinto sei volte a Melbourne, tre a Wimbledon e due a New York.    

3-6 6-1 6-2 6-4 E' FINITA! DJOKOVIC VINCE IL ROLAND GARROS! IN RETE IL ROVESCIO DI MURRAY, SI INCHINA A NOLE A PARIGI! IL SERBO CHIUDE IL SUO PERSONALISSIMO SLAM, RIBALTANDO LO SVANTAGGIO INIZIALE CONTRO LO SCOZZESE.  

3-6 6-1 6-2 5-4 Ad-40 Servizio, dritto e schiaffo al volo: terzo match point.

3-6, 6-1, 6-2, 5-4 40-40 Recupera Murray. Il rovescio è profondo, e forza il serbo all'ennesimo errore. C'è tensione nell'aria.   

3-6, 6-1, 6-2, 5-4 40-30 Doppio fallo di Nole! Non la vuole vincere il serbo!  

3-6, 6-1, 6-2 5-4 40-15 Finisce lungo il lob di Murray, in recupero. Ci sono due match point per Novak Djokovic, che si è conquistato il punto con un dritto in cross. 

3-6, 6-1, 6-2 5-4 30-15 PAZZESCO! ANCORA DJOKOVIC CON IL POLSO! CLAMOROSO! IL TERZO COLPO UGUALE DEL MATCH, CHE STAVOLTA PUO' RISULTARE DECISIVO.

3-6, 6-1, 6-2 5-4 15-15 Sbaglia Murray. Ingolosito dal lungoriga, mette in rete. Djokovic tira cortissimo, ha molta paura il serbo. 

3-6, 6-1, 6-2 5-4 0-15 Attacca Murray. Nole sembra irretito, ad un passo dal match. Spinge lo scozzese che prova a mettere ulteriore pressione sul numero uno.  

Djokovic sta avvertendo tutta la pressione del momento. Questo il suo viso al cambio di campo. 

3-6, 6-1, 6-2 5-4 Altro errore di Djokovic con il rovescio. Adesso Murray è tornato in partita, basterà? 

3-6, 6-1, 6-2 5-3 30-40 In rete il dritto di Murray, che però ha ancora una chance per tenere aperti i giochi. 

3-6, 6-1, 6-2 5-3 15-40 Sbaglia ancora Djokovic. Prende leggeremente fiducia lo scozzese.  

3-6, 6-1, 6-2 5-3 15-30 Buon servizio al corpo. Murray torna avanti nel game. 

3-6, 6-1, 6-2 5-3 15-15 Preciso il dritto di Murray, che non molla. 

3-6, 6-1, 6-2 5-3 15-0 Prova a scacciare i fantasmi il serbo con la risposat ed il dritto vincente sulla riga.  

3-6, 6-1, 6-2 5-3 C'E' IL BREAK DI MURRAY, CHE PASSA DI DRITTO SU UN ATTACCO LEGGERO DI DJOKOVIC! GARA RIAPERTA O SOLO BRACCINO? 

3-6, 6-1, 6-2 5-2 15-40 Doppio fallo di Djokovic, che sta avvertendo la pressione del momento. Braccino anche per il numero uno del mondo. 

3-6, 6-1, 6-2 5-2 15-30 Scatto d'orgoglio di Murray. Punisce con il rovescio lo scozzese, che prova a gettare il cuore oltre il fatidico ostacolo. 

3-6, 6-1, 6-2 5-2 15-15 Sulla palla corta di Nole, ancora di rovescio, Murray riesce con un colpo di reni ad ottenere il punto. 

3-6, 6-1, 6-2 5-2 15-0 Slice esterno da destra e rovescio con annesso salto. Tre punti al titolo!

3-6, 6-1, 6-2 5-2 BREAK DI DJOKOVIC! LO ABBATTE CON IL DRITTO NOLE, MURRAY NON MOLLA MA DEVE CEDERE IL PASSO AI COLPI DEL NUMERO UNO, AD UN SOLO GAME DAL TITOLO TANTO AGOGNATO!  

3-6, 6-1, 6-2 4-2 40-0 Largo il rovescio di Murray. Tre palle break che sanno di break, match e championship point. 

3-6, 6-1, 6-2 4-2 30-0 Risposta sulla riga di Djokovic. Altro errore di dritto di Murray, che sembra ora alle corde definitivamente. 

3-6, 6-1, 6-2 4-2 15-0 Ci prova Murray con il dritto lungoriga, che però termina lungo. 

3-6, 6-1, 6-2 4-2 Non è vincente la smorzata di Murray. La legge Djokovic che in recupero con il rovescio conquista il secondo quindici del game prima di ipotecare con lo slice da destra il game. 

3-6, 6-1, 6-2 3-2 15-0 Parte bene Djokovic nel sesto gioco. Servizio ad uscire e due dritti che gli permettono di ottenere il punto. 

3-6, 6-1, 6-2 3-2 Non passa la smorzata di Djokovic. In rete il colpo del serbo, che consegna il game allo scozzese.    

3-6, 6-1, 6-2 3-1 40-Ad Ottimo passante di Murray, con il rovescio. Attacco leggermente debole di dritto per Djokovic, che viene passato dal ritorno dello scozzese. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 40-40 Si salva Murray. Lotta sulla smorzata di Djokovic, ci arriva bene e piazza il cross vincente. Si carica lo scozzese. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 Ad-40 Altro errore, stavolta quasi definitivo, di Murray con il dritto. Lungo, in recupero, sul cross di Djokovic. Palla break che assomiglia al match point.  

3-6, 6-1, 6-2 3-1 40-40 Doppio fallo di Murray. Stenta a ritrovare un briciolo di continuità il numero due del mondo, che cala ancora il capo dopo gli errori.  

3-6, 6-1, 6-2 3-1 30-40 Ottima prima esterna. Lo slice vale il punto del potenziale 2-3. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 30-30 Bellissimo dritto in cross di Murray, che costringe al recupero Djokovic. Il lob del serbo, però, è lungo. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 30-15 Ottima risposta di Djokovic, con il rovescio. Buona la difesa della rete del serbo, che torna a due punti dal break. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 15-15 All'incrocio delle righe il dritto di Murray. Perfetto, in controtempo. Si carica lo scozzese.  

3-6, 6-1, 6-2 3-1 15-0 Pessima volèe di Murray, di rovescio, con il campo aperto. 

3-6, 6-1, 6-2 3-1 Con il dritto Djokovic chiude a zero il game, il primo di tutta la partita. 

3-6, 6-1, 6-2 2-1 40-0 Due errori, gravissimi, sulla seconda di Nole. Nonostante due servizi non irresistibili, entrambe le risposte sono finite in rete. 

3-6, 6-1, 6-2 2-1 15-0 Buona prima esterna di Djokovoic. Lunghissima la risposta dello scozzese. 

3-6, 6-1, 6-2 2-1 Tiene la battuta Murray complice l'errore di dritto di Djokovic. Resta aggrappato al match e cerca di tornarci mentalmente. Sarà molto importante il prossimo turno di servizio del serbo. 

3-6, 6-1, 6-2 2-0 40-Ad Altra prima ad uscire dello scozzese, che quantomeno ha trovato nuova linfa dal servizio in questo gioco.   

3-6, 6-1, 6-2 2-0 40-40 Altro errore di dritto di Murray, che prova a spingere ma non trova la misura del cross.  

3-6, 6-1, 6-2 2-0 40-Ad Buon punto di Murray, che si apre il campo con il servizio e chiude con il dritto e lo smash a rete. 

3-6, 6-1, 6-2 2-0 40-40 Il passante di Djokovic con il dritto ad incrociare beffa lo scozzese. Altro turno ai vantaggi. 

3-6, 6-1, 6-2 2-0 30-40 Buon punto di Murray, che prova a prendere fiducia aprendosi il campo da fondo campo. 

3-6, 6-1, 6-2 2-0 15-30 Prova ad esagerare Djokovic approfittando delle difficoltà del rivale, ma le due risposte terminano fuori.   

3-6, 6-1, 6-2 2-0 15-0 Sul velluto Nole. Rovescio in risposta sulla riga e stop volley a rete impeccabile. 

3-6, 6-1, 6-2 2-0 Esce fuori dallo scambio, e forse dalla partita, Murray. Rovescio lungoriga che finisce in rete. Conferma il break ed il vantaggio Djokovic. 

3-6, 6-1, 6-2 1-0 40-15 Altro errore, stavolta con il back di rovescio. Murray appeso ad un filo sottilissimo.

3-6, 6-1, 6-2 1-0 30-15 Dopo un buon punto di Murray in risposta, Djokovic torna a martellare ed ottiene il punto con lo smash. 

3-6, 6-1, 6-2 1-0 15-0 Altro dritto di Murray in corridoio. Il serbo deve esser bravo in questa fase a non credere di aver già ipotecato la pratica.  

3-6, 6-1, 6-2 1-0 C'E' IL BREAK! SEMBRA AVER MOLLATO MURRAY, CHE CEDE IL SERVIZIO ANCORA UNA VOLTA IN USCITA DALLA BATTUTA. 

3-6, 6-1, 6-2 0-0 40-15 Salva la prima palla break lo scozzese, che con il rovescio prima e con il dritto infine scalfisce le resistenze di Djokovic. 

3-6, 6-1, 6-2 0-0 40-0 Lentissimo ad uscire dal servizio Murray, che insacca in rete il dritto. Tre palle break per Djokovic. 

3-6, 6-1, 6-2 0-0 30-0 Altro lampo di genio del serbo! Ancora con il polso, a rete, dopo una volèe non chiusa dallo scozzese, che è in balia delle onde serbe.  

3-6, 6-1, 6-2 0-0 15-0 Si parte con una smorzata e con l'ennesimo errore in recupero di Murray. In rete il suo tentativo. 

Si è capovolto il match. Dopo un ottimo primo set, Murray è scomparso dal campo, lasciando al numero uno del match i due parziali centrali e l'inerzia della sfida. Adesso lo scozzese dovrà scalare un Everest per ribaltare ulteriormente la sfida. Si tornerà in campo con lo scozzese al servizio. 

  

3-6 6-1 6-2 DOPO DUE ERRORI DI DJOKOVIC, IL SERBO IPOTECA IL PARZIALE! MURRAY SBAGLIA ANCORA E CONCEDE IL TERZO SET AL SERBO! IL SERBO E' AD UN SET DAL SUO PRIMO ROLAND GARROS IN CARRIERA. 

3-6 6-1 5-2 30-0 Risposta scellerata di Murray, che tira tre metri largo. Sembra abdicare al set lo scozzese. 

3-6 6-1 5-2 15-0 Apre con la smorzata vincente Djokovic. 

3-6 6-1 5-2 Game interlocutorio per Djokovic, che tira tutte le risposte al massimo e sbaglia i primi due colpi prima di tornare in corsa per il game. L'errore, il terzo, compromette il game, che Murray fa suo tornando a sperare. 

3-6 6-1 5-1 Se ne va la risposta. Lungo il dritto di Murray, che cede alla stanchezza. Nole ad un game dal secondo parziale.  

3-6 6-1 4-1 Ad-40 Prima centrale e dritto vincente. Murray si allunga ma il suo recupero è notevolmente lungo.  

3-6 6-1 4-1 40-40 Ancora parità. Andy gioca bene da fondo campo, stavolta prendendo il pallino del gioco in mano dalla risposta, ottenendo l'errore dell'avversario con il passante. 

3-6 6-1 4-1 Ad-40 Primo vantaggio interno del game. Stavolta Murray forza con il rovescio in risposta tirando in corridoio.  

3-6 6-1 4-1 40-40 Dopo l'errore di dritto, a campo quasi aperto, Nole salva nuovamente la palla break (la quarta) con il servizio esterno.   

3-6 6-1 4-1 40-40 Ace! Centrale la soluzione di Djokovic, che salva anche questo tentativo di riaprire il set. 

3-6 6-1 4-1 40-Ad Ne deve fronteggiare una terza il serbo. Seconda troppo debole e centrale, preda del rovescio di Murray. 

3-6 6-1 4-1 40-40 Salvata anche la seconda! Con il dritto Djokovic si apre il campo e chiude a rete.  

3-6 6-1 4-1 30-40 Salva la prima con due rovesci profondissimi. Il primo a spingere Murray fuori dal campo, il secondo definitivo.   

3-6 6-1 4-1 15-40 Ottima risposta dello scozzese, di rovescio, a costringere Djokovic in difesa. Guizzo di Murray. 

3-6 6-1 4-1 15-30 Due errori di rovescio di Djokovic, che ha un secondo mollato la presa, consentono a Murray di respirare.  

3-6 6-1 4-1 CLAMOROSO COLPO DI POLSO DI DJOKOVIC! MURRAY CI PROVA CON LA SMORZATA IN USCITA DAL SERVIZIO, LA LEGGE IL SERBO CHE RISPONDE PIAZZANDO LA RISPOSTA SULLA RIGA. DOPPIO BREAK, TERZO SET CHE SEMBRA ANDARE IN ARCHIVIO VELOCEMENTE. 

3-6 6-1 3-1 40-30 Sbaglia Nole. Col dritto interlocutorio fallisce la prima occasione di ottenere il secondo break.  

3-6 6-1 3-1 40-15 Stavolta la risposta è di rovescio. Aggredisce Djokovic, sbaglia Murray. In bambola il numero due.  

3-6 6-1 3-1 30-15 Sale in risposta Djokovic! Sulla seconda esterna di Murray si sposta sul dritto per chiudere con il lungoriga. Altro campanello d'allarme per lo scozzese.  

3-6 6-1 3-1 Altro errore, il terzo di fila, che permette a Djokovic di confermare il break e salire ulteriormente in vantaggio ed allargare il parziale di 9 game a 2 dopo il primo set. 

3-6 6-1 2-1 40-30 Altra risposta lunga di Murray. Stavolta di un pelo, con Djokovic che ferma il gioco per segnalare l'errore dell'avversario. 

3-6 6-1 2-1 30-30 Altro pessimo errore, in risposta. Affonda una prima non irresistibile lo scozzese.  

3-6 6-1 2-1 15-30 Scambio pazzesco! Si sfidano sulle due diagonali, correndo in largo per il campo: Djokovic ne esce con la smorzata, che termina però sul nastro. Chance per Murray di tornare in partita.  

3-6 6-1 2-1 15-0 Perde le misure del campo lo scozzese, visibilmente frustrato per l'errore precedente, che ora non deve condizionarlo. 

3-6 6-1 2-1 CLAMOROSO ERRORE DI MURRAY! A RETE, LA VOLEE DEL BRITANNICO, FINISCE SUL NASTRO! DJOKOVIC ESULTA, PER IL BREAK OTTENUTO, MA DEVE RINGRAZIARE L'AVVERSARIO!

3-6 6-1 1-1 40-30 Brutta scelta di Nole, con Murray che salva la prima palla break sfruttando un cattivo movimento di Djokovic in risposta. 

3-6 6-1 1-1 40-15 Prima il rovescio, poi il passante, doppio, di Djokovic. Due palle break per il serbo, che costringe Murray ad una volèe difficile e non risolutiva prima di passarlo.    

3-6 6-1 1-1 15-15 Buon rovescio in recupero di Djokovic, in cross. Non perfetto invece Murray con il back dalla parte opposta.   

3-6 6-1 1-1 Sfonda con il dritto Djokovic, che chiude il game con non poche difficoltà. Scambi che si allungano e livello di gioco che sale. Stiamo entrando nella fase cruciale della sfida.  

3-6 6-1 0-1 40-40 Ace di Djokovic, che però rende vano quanto fatto con l'errore di rovescio. 

3-6 6-1 0-1 30-15 Dopo una buona risposta di Murray, Djokovic ottiene il punto con il servizio centrale ed il dritto nell'angolo. 

3-6 6-1 0-1 15-0 Smorzata di Djokovic, contro smorzata di Murray e rovescio in controtempo di Nole: sale di colpi la sfida.    

3-6 6-1 0-1 Tiene il servizio lo scozzese, che riesce a scuotersi esultando con il suo angolo. Non era facile restare in partita e riprendere subito il discorso dopo il parziale subito.   

3-6 6-1 30-40 Attimi di paura per Murray, che viene fuori da uno scambio durissimo conquistando il punto grazie ad un preciso rovescio all'incrocio delle righe.   

3-6 6-1 30-30 Visibilmente nervoso Murray anche ad inizio terzo set. Due errori che testimoniano le sue difficoltà. 

Mentre inizia il terzo parziale, le chiavi del match nel secondo set: Djokovic ha portato a casa il 69% delle prime di servizio, oltre a vincerne il 55% sul secondo. Scende di colpi Murray, invece, che nel corso del set ha perso il pallino del gioco, concedendosi al ritorno del serbo. 

3-6 6-1 CHIUDE IL SECONDO SET DJOKOVIC! SI RISCATTA IL SERBO, CON MURRAY CHE ADESSO E' VISIBILMENTE NERVOSO. NOLE IPOTECA IL PARZIALE CON UN ROVESCIO LUNGORIGA ED UN CROSS DI DRITTO CHE ESALTANO IL PUBBLICO PARIGINO. 1-1! 

3-6 5-1 Altro rovescio lungoriga, altro break. Murray sbuffa, Nole esulta. Situazione capovolta rispetto al primo parziale, inerzia del tutto ribaltata. 

3-6 4-1 40-15 Smorzata di Murray, contro-smorzata di Djokovic, che ottiene il punto e si carica. Due palle break. 

3-6 4-1 30-15 Prima il rovescio lungoriga vincente, poi la risposta: ancora problemi sul servizio di Murray.  

3-6 4-1 Tiene il servizio agevolmente Djokovic, con lo scozzese che sbaglia due colpi agevoli da fondo campo consegnando le chiavi al quarto gioco del serbo. 

3-6 3-1 Dopo aver scampato due pericoli, Murray tiene il gioco con l'ace, tornando a mettere punti sul tabellone. 

3-6 3-0 40-40 Dopo aver annullato la prima col dritto, Nole sbaglia la palla corta dopo aver dominato lo scambio. Parità.

3-6 3-0 40-15 Altra stecca di Andy. Black out per lo scozzese. 

3-6 3-0 30-0 Seconda risposta di seguito. Murray in difficoltà ancora. 

3-6 3-0 15-0 Risposta aggressiva di Djokovic, Murray non controlla il colpo in uscita dal servizio.

3-6 3-0 Chiude il gioco Djokovic, che adesso può sciogliersi e cercare maggiormente gli angoli ad aprirsi il campo. Il serbo potrebbe scrollarsi dalle spalle la pressione, tornando a giocare come suo solito. 

Pugnetto da una parte, pugnetto dall'altra. Risale Nole - Source Twitter RolandGarros
Pugnetto da una parte, pugnetto dall'altra. Risale Nole - Source Twitter RolandGarros

3-6 2-0 30-15 Dopo un primo errore di dritto, Djokovic sale di colpi da fondo campo, conquistando due ottimi punti.  

3-6 2-0 Doppio fallo di Murray. Epilogo peggiore non poteva esserci per lo scozzese. Nole prova a scuotersi. 

3-6 1-0 40-30 Due palle break per il serbo, con la prima che viene salvata dallo scozzese con la prima di servizio, che è entrata a fasi alterne in questo gioco. 

3-6 1-0 30-0 Primo momento di difficoltà per Murray. Prima l'errore di dritto, poi quello di rovescio dopo uno scambio estenuante sulla diagonale. 

3-6 1-0 Due buone prime del serbo gli consentono di respirare e tenere il primo gioco. 

3-6 0-0 40-40 La salva Nole! Servizio ad uscire, dritto e smash.

3-6 0-0 40-Ad Splendida difesa di Murray. Stavolta Djokovic non può recriminare nulla: buono l'attacco in diagonale, ma lo scozzese è esemplare con il passante in recupero, prima di chiudere col dritto.  

3-6 0-0 40-40 Altri due, incomprensibili, errori. Il primo di dritto, abbastanza agevole. Il secondo con un doppio fallo. C'è tanta tensione sulle spalle del numero uno. 

3-6 0-0 30-0 Primi due punti per Djokovic, che con il servizio e con il dritto ottiene un primo segnale di scossa. 

Il pugnetto di Murray, al termine del primo set vinto - Source: Twitter RolandGarros
Il pugnetto di Murray, al termine del primo set vinto - Source: Twitter RolandGarros

3-6 IN RETE IL ROVESCIO DI DJOKOVIC. IN 45 MINUTI MURRAY CHIUDE IL PARZIALE. PRIMO SET PER LO SCOZZESE, CHE HA SFRUTTATO TUTTI I GRATUITI CHE L'AVVERSARIO, FALLOSISSIMO, GLI HA CONCESSO.   

3-5 30-40 Due punti di fila di Djokovic: il primo complice il doppio fallo di Andy, il secondo sfruttando finalmente i colpi da fondo campo. 

3-5 0-40 Sale di colpi Murray col dritto, che con il lungoriga forza l'errore di Nole. Tre set point. 

3-5 0-30 Tanta polemica tra Nole e l'arbitro, che su una seconda in campo di Murray (pizzica la riga) concede il punto allo scozzese complice l'errore di Djokovic in risposta. Il serbo cercava di spiegare al giudice che la risposta era arrivata dopo la chiamata dell'out. 

3-5 0-15 Splendida volèe a rete di Murray, di rovescio, per il primo punto del game su un insidioso passante di Djokovic. 

3-5 L'ace chiude il game, con Murray che cancella il segno della sfera. Adesso lo scozzese ha la possibilità di chiudere il primo parziale con il suo servizio.  

2-5 40-30 Due buonissimi punti di Nole. Prima col servizio, poi con il dritto che martella da fondo campo. Sembra pian piano ritrovare ritmo e fiducia.

2-5 15-30 Altri due errori di dritto di Djokovic. Murray a due punti dal primo set. 

2-5 Tiene il servizio Murray con un ace ed una prima profondissima. La differenza, in questi primi sette giochi, la fa la prima di servizio e la percentuale di punti vinti su quest'ultima: 80% per Murray, 55% per Djokovic.   

2-4 40-40 Altro rovescio in rete per lo scozzese, infastidito dal suo gioco in questa fase. Piccola porticina aperta per Djokovic. 

2-4 40-Ad Dopo aver perso un'occasione, Murray attacca bene con il servizio ed il dritto. Djokovic sbaglia il passante, con lo scozzese che chiude a rete.  

2-4 40-Ad Altro errore di Djokovic, che però sembra essere entrato in partita. Prima del rovescio largo, il serbo era padrone dello scambio.  

2-4 40-40 Resta aggrappato al match Nole, che entra in campo col dritto e forza Murray all'errore.

2-4 0-30 Due prime solidissime per Murray, che forzano Djokovic all'errore. Niente da fare in risposta per il serbo.   

2-4 Si apre finalmente bene il campo con il servizio Djokovic, che chiude col dritto e tiene il primo turno di servizio del match. 

1-4 40-40 Anche fortunato Murray: stavolta è il nastro a favorirlo. Primo game ai vantaggi.  

1-4 30-30 Stenta ancora ad entrare in partita Djokovic. Dopo due punti abbastanza agevoli, altri due errori per il serbo.   

1-4 Implacabile Murray, che approfitta di un altro gratuito del serbo, prima di salire con il servizio ed il dritto. Tiene il break lo scozzese, infine, con l'ace. 

1-3 15-15 Un errore per parte ad inizio quinto gioco. Perde la misura Murray col rovescio.    

1-3 Insiste sul rovescio Murray, che strappa ancora l'errore all'avversario. Terzo break in quattro game, due a favore dello scozzese. 

1-2 15-40 Dopo un'ottima smorzata, sbaglia ancora di dritto Djokovic. Altre due palle break per Murray. 

1-2 0-30 Risposta violenta, di dritto, di Murray. Seconda agevole di Nole che non impensierisce lo scozzese, molto aggressivo. 

1-2 0-15 Tanti gli errori non forzati, in questo inizio, di Nole. Stavolta il rovescio finisce lungo.     

1-2 Stavolta non c'è pericolo per lo scozzese sul suo servizio: tre prime solide, ed un ace, per portare a casa il game ed il primo vantaggio del match. 

1-1 Splendida soluzione di Murray: palla corta e lob vincente. Contro-break! Bell'inizio sul centrale parigino. 

1-0 30-40 Dopo aver salvato il primo tentativo di contro-break col dritto, Nole piazza il primo ace di giornata.  

1-0 0-40 Terzo errore di fila e, per la seconda volta di fila, tre palle break. 

1-0 0-30 Due errori di Djokovic, prima di dritto, poi con il passante di rovescio. Inizio in sordina per entrambe al servizio.  

1-0 C'è il primo break. Lo ottiene a zero Novak Djokovic, che parte subito con il piede sull'acceleratore. Altra splendida risposta. 

40-0 Perfetto l'inizio di Djokovic, che risponde profondo e comanda col dritto, prima di chiudere con la seconda smorzata. Tre palle break in avvio.  

30-0 Si inizia con una palla corta, vincente, di Djokovic. Con il rovescio il serbo beffa Murray, che sbaglia successivamente con il suo di rovescio. 

Si parte! Boato del pubblico per l'inizio della Finale del Roland Garros 2016. 

Andy Murray ha vinto il sorteggio e ha deciso di battere per primo. 

Ci siamo! Djokovic e Murray sono in campo per l'inizio del riscaldamento.

15.00 Mentre i giocatori sono in procinto di entrare in campo, andiamo ad analizzare uno degli aspetti fondamentali del match: Murray, nella vittoria romana, ha servito benissimo e vinto con la prima un numero impressionante di punti , costringendo Nole a non rispondere come gli è congeniale. Questa una chiave fondamentale per portare a casa il match per lo scozzese, che potrebbe utilizzare lo slice per infastidire Djokovic, evitando il rovescio di Nole.  

14.50 Dieci minuti circa all'ingresso in campo dei due protagonisti. L'ambiente al Philippe Chatrier si riscalda, con il pubblico che inizia a prendere posto sulle tribune dello stadio parigino.   

14.45 Djokovic che, qualora dovesse trionfare quest'oggi, riuscirebbe a chiudere il Career Slam, avendo trionfato a Wimbledon, allo US Open e nel primo Slam dell'anno in Australia. 

14.40 Nel frattempo, in attesa di scoprire chi trionferà nel tabellone maschile, Garbine Muguruza ha sfilato stamattina a Place de la Concorde con il trofeo femminile. Dopo aver battuto ieri Serena, questi gli scatti mattutini. 

 

14.30 Nonostante si parli del numero uno e del numero due del tabellone, è una finale del tutto inedita per il Roland Garros, che fin qui aveva visto i due scontrarsi soltanto lo scorso anno in semifinale: queste alcune istantanee di quel match.

14.20 Scozzese che ha 'faticato' per quattro set, mentre Djokovic non ha avuto patemi d'animo nel superare Dominic Thiem, che ha confermato i progressi fatti negli ultimi mesi. Il serbo, tuttavia, ha sfruttato la sua risposta e la sua personalità per archiviare in fretta la gara, senza far entrare in partita l'austriaco.  

 

14.10 Nel penultimo atto dell'edizione 2016 del Roland Garros, come detto in sede di presentazione, Andy Murray ha battuto il campione in carica Stanislas Wawrinka. Queste le azioni salienti del match disputato due giorni fa.

 

14.00 Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta testuale, live ed, della finale del Roland Garros 2016. L'atto finale si gioca, come al solito, sul Philippe Chatrier e per a contendersi l'ambito trofeo in campo scenderanno Novak Djokovic, serbo numero uno del mondo, ed Andy Murray, numero due del seeding. Da Andrea Bugno e dalla redazione tennis di Vavel l'augurio di un piacevole pomeriggio in nostra compagnia. 

Comunque vada, chiunque vinca la sfida odierna, festeggerà la prima affermazione sul centrale parigino. La terra rossa bagnata dalle copiose piogge di questi giorni premierà chi, con ogni probabilità, riuscirà a mantenere la calma e la tranquillità, senza farsi prendere dall'ansia del successo e della prima affermazione. Chi ha ovviamente maggiore pressione sulle spalle è il numero uno del globo, che semrbava fino a pochi giorni fa avulso da condizionamenti esterni: Djokovic, che parte con i favori del pronostico, durante la semifinale contro Thiem ha dato un segno di cedimento, di stizza e nervosismo, nonostante la facile vittoria. Molto più a suo agio Murray, che dopo aver carburato nei primi incontri ha raggiunto l'atto finale con merito e buon gioco.    

Il cammino nel torneo

Molto più tranquilla la marcia di avvicinamento alla finale per Novak Djokovic, inciampato una sola volta, causa anche del maltempo e delle condizioni metereologiche avverse, contro Bautista Agut. Un set di svantaggio che non ha scalfito certezze, ribaltato agevolmente dal miglior giocatore del pianeta. Percorso nettissimo, invece, contro Lu, Darcis, Bedene, Berdych e, infine, contro Dominic Thiem.

Molti invece i colpi di tosse che hanno accompagnato soprattutto l'avvio del torneo dello scozzese, che ha dovuto recuperare due set di svantaggio contro Stepanek prima e Bourgue successivamente. Scampato il pericolo, doppio, Murray ha superato con due 3-0 netti a Karlovic ed Isner, che hanno esaltato le sue qualità in risposta, prima di battere 3-1 Gasquet ed il campione uscente Wawrinka.  

Le interviste della vigilia

Al termine delle semifinali, sensazioni simili per i due finalisti, che in conferenza stampa hanno analizzato le rispettive vittorie contro Thiem e Wawrinka. Questo il parere di Djokovic: "La mia migliore prestazione a Parigi quest'anno? Indubbiamente, la  migliore del torneo. Dopo il quarto turno, speravo di iniziare a giocare meglio e questo è ciò che sta accadendo. Quindi sono molto soddisfatto di come vanno le cose. Thiem? Il suo atteggiamento dentro e fuori dal campo è incredibile per un ragazzo della sua età. È un leader di una nuova generazione, è molto potente, e dimostra molta varietà nel suo gioco. Oggi sono riuscito a gestire bene la sua rotazione pesante, ma sono sicuro che lo vedremo molte altre volte in futuro. Murray? Abbiamo già giocato due finali su terra a Madrid e Roma. Ci siamo divisi le vittorie. È tornato da uno svantaggio di due set nel primo turno e nel secondo turno. È un combattente. È migliorato moltissimo sulla terra negli anni. E questa stagione ne è un grande esempio". 

Dal serbo allo scozzese, altrettanto soddisfatto della prestazione offerta contro l'elvetico campione in carica: "Effettivamente qualche anno fa non mi sarei aspettato di essere qui. Sono orgoglioso di aver raggiunto la finale in tutti e 4 gli Slam, cercherò di divertirmi. Uno dei miei migliori match? Sulla terra ne ho giocati alcuni davvero buoni, ma farlo a quel livello in semifinale in Francia è davvero un piacere. Oggi c’era anche molta pressione e io sono contento del modo in cui ho gestito la situazione. È difficile dire se sia la miglior performance della mia carriera. I miglioramenti dopo l'inizio del torneo? Beh, ho iniziato ad abituarmi alle condizioni che non erano così facili. Faceva freddo, era bagnato ed era molto, molto più lento rispetto a quando abbiamo giocato nelle passate settimane. Ho fatto anche qualche piccolo cambiamento alla tensione della racchetta, una cosa che non faccio spesso. Io normalmente gioco alla stessa tensione nella maggior parte delle condizioni, sulla maggior parte dei campi, ma qui ho fatto dei cambiamenti. Poi ovviamente passando attraverso match duri puoi trovare il ritmo".  

I precedenti 

Il confronto di oggi sul centrale di Parigi sarà il n.34, con Djokovic guida 23-10. Quarta finale nel 2016, anche qui il serbo è in vantaggio, 2-1: in primis, in Australia, vittoria del numero uno assoluto, mentre sulla terra il bilancio è in parità (a Madrid, titolo al serbo in tre set; al Foro Italico risposta di Murray). Finale, quella del Foro, condizionata dalla stanchezza di Nole, provato nell'ultima atto dalle fatiche precedenti. Andy può cavalcare questa affermazione per acuire i dubbi di Djokovic. Nell'ultimo ed unico precedente qui, sulla terra rossa parigina, il serbo ha sconfitto lo scozzese al quinto set. In quella occasione, lo scorso anno, si trattava però del penultimo atto del torneo.