Wimbledon, il programma femminile

Camila Giorgi affronta Garbine Muguruza, mentre la Errani entra nel torneo con la Tig. Diverse teste di serie in campo.

Wimbledon, il programma femminile
Wimbledon, il programma femminile

Camila Giorgi osserva il Campo Centrale. Nel primo incontro di giornata, al femminile, la ragazza di Macerata sfida la seconda forza del torneo, Garbine Muguruza. Camila deve sconfiggere i fantasmi del recente passato - sconfitte al primo turno a Birmingham ed Eastbourne - e affrontare una giocatrice d'alto profilo può essere d'aiuto. Senza eccessiva pressione, la Giorgi può proporre il suo tennis d'attacco. La tennista italiana è in vantaggio 2-1 nei precedenti, ultimo passaggio nel 2015 al Roland Garros, successo della Muguruza.

Sul Campo n.1, Venus Williams - al rientro dopo Parigi - incrocia Donna Vekic, mentre Angelique Kerber - in chiusura - trova Laura Robson. La Kerber - negli scontri diretti - è avanti 2-1. Nel 2011, proprio qui a Wimbledon, affermazione in tre set della Robson.  

Sul 2, la Halep - prima performance di stagione sul verde - gioca con la Schmiedlova, reduce dall'eliminazione al primo turno ad Eastbourne, per mano della Gavrilova. 

La seconda italiana in scena oggi, Sara Errani, si disimpegna sul campo n.14. Al termine del confronto tra Nishioka e Stakhovsky, Sarita attende la Tig. La giovane rumena - ai quarti a Madrid - approda a Wimbledon dopo la resa in fase di qualificazione a Mallorca. Per la Errani una buona occasione per acquisire fiducia ed autostima. Ad Eastbourne, battaglia lunga tre set con la Petkovic all'alba del torneo. 64 per la teutonica nel parziale decisivo. Un successo può cancellare alcuni interrogativi. 

Il programma completo