Wimbledon, il programma maschile del martedì: in campo Murray, Wawrinka e Fognini

Fognini sfida Delbonis, Thiem ritrova Florian Mayer, Verdasco affronta Tomic.

Wimbledon, il programma maschile del martedì: in campo Murray, Wawrinka e Fognini
Wimbledon, il programma maschile del martedì: in campo Murray, Wawrinka e Fognini - Foto: Wimbledon

Dopo l'esordio - nella giornata di ieri - di Novak Djokovic e Roger Federer, quest'oggi tocca ad altri due attesi protagonisti, Andy Murray e Stanislas Wawrinka. Il britannico - padrone di casa - apre la sua avventura sul Centre Court, nell'unico match maschile di giornata sul campo principale. L'avversario è Liam Broady, classe '94 di Stockport. 

Più interessante il confronto che attende lo svizzero. Wawrinka gioca, sull'uno, con il giovane americano Fritz, un tennista di talento, pronto al definitivo salto di qualità. Stan deve dimenticare il passo falso al Queen's con Verdasco, mentre Fritz deve apprendere appieno i segreti di questa superficie. In stagione, secondo turno a Stoccarda - stop con Federer - battute d'arresto, all'alba del torneo, sia ad Halle che a Nottingham. 

Sul 2, Verdasco - Tomic. Sesto incrocio in carriera, guida 4-1 l'australiano. Al Queen's, 64 al terzo per un Tomic in ripresa. Successo importante, in rimonta, a testimoniare le qualità di un giocatore discontinuo, ma se in giornata estremamente temibile. 

Dopo il duello in semifinale ad Halle, tempo di rivincita per Dominic Thiem. L'austriaco deve vendicare la sconfitta sul verde di Germania con Florian Mayer. Nell'occasione, 63 64 per il teutonico, poi al titolo. 

Una sola carta italiana. Dopo il successo di Seppi - fuori invece Lorenzi - un altro azzurro insegue il biglietto per il secondo turno. Fabio Fognini  - al rientro nel circuito - si disimpegna con Delbonis. In archivio tre partite, sul rosso. 2-1 il bilancio, in favore di Delbonis. Nel 2016, a Buenos Aires, 64 al terzo per l'argentino. Per entrambi si tratta dell'esordio sul verde in stagione.  

Il programma completo