Rio 2016, tennis maschile: ecco Djokovic, Murray e Nadal. Per l'Italia Fognini, Lorenzi e Fabbiano

Il numero al mondo apre con Del Potro, Murray e Nadal con Troicki e Delbonis. Avversari non impossibili per gli azzurri.

Rio 2016, tennis maschile: ecco Djokovic, Murray e Nadal. Per l'Italia Fognini, Lorenzi e Fabbiano
Novak Djokovic e Andy Murray insieme sui campi di Rio

La seconda giornata del torneo di singolare maschile delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 propone agli appassionati l'esordio delle prime tre teste di serie, Novak Djokovic, Andy Murray e Rafa Nadal. Il serbo numero uno al mondo ha l'impegno più ostico, un primo turno complicato contro l'argentino Juan Martin Del Potro, da cui fu sconfitto nella finale per il bronzo di Londra 2016. Dopo due anni di stop per un grave infortunio al polso, Del Potro sta cercando di ritrovare gradualmente la migliore condizione. Ritorna a giocare, a oltre due mesi dall'ultima apparizione (terzo turno del Roland Garros), Rafa Nadal. Il mancino di Manacor è opposto a un altro argentino, Federico Delbonis, più a suo agio sulla terra rossa. Andy Murray, oro di Londra, inizia invece da Viktor Troicki, compagno di squadra di Djokovic e avversario tutto sommato abbordabile.

Tre anche gli italiani in campo, a cominciare da Thomas Fabbiano, che se la vedrà contro il brasiliano Dutra Silva. Seguiranno in giornata Fabio Fognini, in una sfida tutt'altro che impossibile con il dominicano Estrella Burgos, e Paolo Lorenzi, avversario del giocatore di Taipei Yen-Hsun Lu. Tra le teste di serie spazio a David Ferrer contro l'uzbeko Istomin, al belga David Goffin impegnato contro il bombardiere australiano Sam Groth, al francese Benoit Paire (avversario il ceco Lukas Rosol) e ai due terraioli Pablo Cuevas, uruguayano, e Roberto Bautista Agut, spagnolo, in campo rispettivamente contro il georgiano Basilashvili e contro il russo Andrey Kuznetsov. Ecco il programma completo del secondo giorno del torneo di singolare maschile a Rio 2016, che prenderà il via a partire dalle 16 ora italiana.

Campo centrale (ore 15.45)

Brown - Bellucci

Troicki - Murray (2) terzo match 

Djokovic (1) - Del Potro (quinto match)

Campo numero uno

Nadal (3) - Delbonis (secondo match)

Campo numero due

Ferrer (7) - Istomin 

Campo numero tre

Dutra Silva - Fabbiano

Groth - Goffin (8) - terzo match

Campo numero quattro

Paire (16) - Rosol (terzo match)

Cuevas (11) - Basilashvili (quarto match)

Campo numero cinque

Bautista Agut (10) - Kuznetsnov

Sousa - Haase (secondo match)

Campo numero sei

Albot - Gabashvili (terzo match)

Campo numero set

Lu - Lorenzi (secondo match) 

Campo numero otto 

Fognini - Estrella Burgos (secondo match)

Campo numero nove 

Muller - Janowicz