US Open 2016 - Bene Kerber e Wozniacki, si salva la Keys, fuori la Cibulkova

La tedesca travolge la Bellis, la Keys fatica con la Osaka, Cibulkova fuori con la Tsurenko.

US Open 2016 - Bene Kerber e Wozniacki, si salva la Keys, fuori la Cibulkova
US Open 2016 - Bene Kerber e Wozniacki, si salva la Keys, fuori la Cibulkova

Madison Keys intravede il baratro, sotto 51 nel corso del terzo set. La nipponica Osaka accarezza un sogno, di fronte all'attonito pubblico dell'Arthur Ashe. Il risveglio è però agrodolce per la giovanissima giapponese residente negli States. La Keys ritrova la sua forza agonistica, emerge prepotente, schiacciando di fatto un'Osaka all'improvviso titubante. Palcoscenico e momento, una pressione eccessiva per le spalle ancora acerbe di Naomi. Il tie-break premia la Keys, ma la sconfitta non cancella la prestazione della Osaka, pronta ad un radioso avvenire. 75 46 76(3). 

Caroline Wozniacki non trova invece alcuna difficoltà a regolare la rumena Niculescu. Dopo la performance d'alto profilo con la Kuznetsova - rientro da 04 nel corso del primo parziale - la danese si impone in un'ora e ventisette minuti. C'è equilibrio soprattutto in avvio, con la Wozniacki che riesce a strappare il set d'apertura, per poi scivolare via verso il traguardo. 63 61.

Non sbaglia nemmeno Angelique Kerber. La seconda testa di serie del torneo rifila un periodico 61 alla Bellis, classe '99 americana. Per Catherine Bellis un'avventura comunque positiva, tre successi in fase di qualificazione e due nel main draw. Si conferma anche Petra Kvitova, la ceca batte, sempre in due, la Svitolina. Un'affermazione importante, che accresce ulteriormente la fiducia di Petra. 63 64 Kvitova. 

Si chiude bruscamente la corsa di Belinda Bencic. La stellina svizzera - in progresso qui a Flushing Meadows - incappa in una giornata negativa e cede il passo di fronte a un'indemoniata Johanna Konta (62 61). Stupisce la resa di Dominika Cibulkova, ancor più dopo il 63 iniziale. La Tsurenko rinviene e chiude 63 64. 

Da segnalare, infine, l'ottimo match della lettone Sevastova. La 26enne di Liepaja annichilisce Kateryna Bondarenko 64 61. 

Il quadro completo dei risultati