Davis Cup, il programma di semifinali e spareggi playoff

A Zadar aprono Coric e Gasquet, per la Francia c'è Pouille e non Monfils. Subito Murray contro Del Potro a Glasgow.

Davis Cup, il programma di semifinali e spareggi playoff
Juan Martin Del Potro e Andy Murray. Daviscup.com

Si disputano questo week-end le semifinali della Coppa Davis 2016. In campo a Glasgow Gran Bretagna e Argentina, a Zadar Croazia e Francia. E proprio dalla composizione della squadra transalpina giunge la prima sorpresa: il capitano Yannick Noah ha deciso infatti di affidarsi a Richard Gasquet e Lucas Pouille, tenendo inizialmente a riposo Gael Monfils, semifinalista agli ultimi US Open, mentre è fuori causa per un problema al ginocchio Jo-Wilfried Tsonga. Tutto confermato invece per i padroni di casa, che in singolare schiereranno Marin Cilic e Borna Coric, in doppio Dodig/Draganja contro Mahut/Herbert. A Glasgow si comincia invece subito con l'attesissimo match tra Andy Murray e Juan Martin Del Potro, remake della finale olimpica di Rio 2016, mentre il secondo singolare vedrà di fronte Kyle Edmund e Guido Pella, che hanno così superato rispettivamente la concorrenza di Daniel Evans e di Federico Delbonis. Ecco dunque il programma delle semifinali, che potrà ovviamente variare in caso di inserimento delle riserve. 

Gran Bretagna - Argentina. Emirates Arena, Glasgow (veloce indoor). Venerdì 16 settembre: A. Murray - Del Potro ed Edmund - Pella. Sabato 17 settembre: A. Murray/J. Murray - Delbonis/Mayer. Domenica 18 settembre: Murray - Pella ed Edmund - Del Potro.

Croazia - Francia. Kresimir Cosic Hall, Zadar (veloce indoor). Venerdì 16 settembre: Coric - Gasquet e Cilic - Pouille. Sabato 17 settembre: Dodig/Draganja - Herbert/Mahut. Domenica 18 settembre: Cilic - Gasquet e Coric - Pouille.

Per quanto riguarda gli spareggi per rimanere o rientrare nel World Group, da segnalare la partecipazione di Rafa Nadal alla trasferta indiana della sua Spagna, mentre Milos Raonic non sarà presente alla sfida Canada-Cile. Kei Nishikori riposerà nel primo giorno di incontri tra Giappone e Ucraina, laddove la Svizzera rischia tantissimo i Uzbekistan senza Federer e Wawrinka. Il programma degli spareggi.

Uzbekistan - Svizzera. Olympic Tennis School, Tashkent (terra rossa outdoor). Venerdì 16 settembre: Istomin - Bellier e Dustov - Laaksonen. Sabato 17 settembre: Dustov/Istomin - Bossel/Nickles. Domenica 18 settembre: Istomin - Laaksonen e Dustov - Bellier.

Belgio - Brasile. Sleuyter Arena, Ostenda (veloce indoor). Venerdì 16 settembre: Goffin - Monteiro e Darcis - Bellucci. Sabato 17 settembre: Bemelmans/De Loore - Melo/Soares. Domenica 18 settembre: Goffin - Bellucci e Darcis - Monteiro.

Australia - Slovacchia. Sydney Olympic Park Tennis Centre (erba). Venerdì 16 settembre: Kyrgios - Martin e Tomic - Kovalik. Sabato 17 settembre: Groth/Peers - Martin/Zelenay. Domenica 18 settembre: Kyrgios - Kovalik e Tomic - Martin.

Canada - Cile. Scotiabank Centre, Halifax (veloce indoor). Accoppiamenti ancora da definire.

Russia - Kazakhstan. National Tennis Center, Mosca (cemento outdoor). Venerdì 16 settembre: Kusnetsov - Nedovyesov e Donskoy - Kukushkin. Sabato 17 settembre: Kravchuk/Rublev - Golubev/Nedovyesov. Domenica 18 settembre: Kuznetsov - Kukushkin e Donskoy - Nedovyesov.

India - Spagna. R.K. Khanna Tennis Stadium, New Delhi (cemento outdoor). Venerdì 16 settembre: Ramanathan - Nadal e Myneni - Ferrer. Sabato 17 settembre: Myneni/Paes - F. Lopez/M. Lopez. Domenica 18 settembre: Myneni - Nadal e Ramanathan - Ferrer.

Germania - Polonia. Rot-Weiss Tennis Club, Berlino (terra rossa outdoor). Venerdì 16 settembre: Struff - Majchrzak e Mayer - Hurkacz. Sabato 17 settembre: Brands/Masur - Kubot/Matkowski. Domenica 18 settembre: Mayer - Majchrzak e Struff - Hurkacz.

Giappone - Ucraina.  Utsubo Tennis Center, Osaka (cemento outdoor). Venerdì 16 settembre: Daniel - Smirnov e Nishioka - Marchenko. Sabato 17 settembre: Nishikori/Sugita - Kalenichenko/Stakhovsky. Domenica 18 settembre: Daniel - Marchenko e Nishioka - Smirnov.