Australian Open, partenza a razzo di Djokovic. Ok Dimitrov, Thiem e Monfils

Il serbo domina il primo set contro Verdasco, vince il secondo al tie-break e poi chiude in scioltezza. Avanti anche gli altri big, Karlovic si aggiudica la maratona (22-20 al quinto) con Zeballos.

Australian Open, partenza a razzo di Djokovic. Ok Dimitrov, Thiem e Monfils
Novak Djokovic impegnato oggi a Melbourne. Fonte:  Ben Solomon/Tennis Australia

Esordio convincente per Novak Djokovic agli Australian Open edizione 2017. Il numero due al mondo, campione in carica a Melbourne, ha debuttato infatti in sessione serale sulla Rod Laver Arena contro Fernando Verdasco, che l'anno scorso al primo turno sorprese Rafa Nadal. Forse anche per questo motivo Djokovic è stato devastante nel primo set, chiuso con lo score di 6-1, prima di rifiatare nel secondo, portato a casa al tie-break, e di chiudere i conti nel terzo. Inizio complesso invece per il bulgaro Grigor Dimitrov, recente vincitore del torneo di Brisbane, che ha avuto bisogno del gioco decisivo nel primo set contro l'australiano Christopher O'Connell, per poi veleggiare verso una comoda vittoria in tre parziali.

Dominic Thiem oggi a Melbourne. Fonte: Theo Karanikos/Tennis Australia

Particolarmente atteso anche l'austriaco Dominic Thiem, numero otto del tabellone, partito male contro il tedesco Struff, ma poi in grado di rimontare fino alla vittoria al quarto set. Bene anche Gael Monfils, che ha concesso solo sette games al ceco Jiry Vesely, mentre il croato Borna Coric ha perso una delle sfide più interessanti di giornata contro l'ucraino Alexandr Dolgopolov. Avanti lo spagnolo David Ferrer, in scioltezza sull'australiano Jasika, mentre rimangono da segnalare le due rimonte di Jordan Thompson e Ivo Karlovic. Il giocatore di casa ha infatti ribaltato l'esito dell'incontro che lo vedeva contrapposto al portoghese Joao Sousa (finalista sabato ad Auckland), mentre il bombardiere croato ha dato vita a un'incredibile maratona contro l'argentino Horacio Zeballos, finendo per spuntarla al quinto set con lo score di 22-20. Ultimo match a concludersi nella seconda giornata degli Australian Open 2017, quello tra Denis Istomin e Ivan Dodig, vinto dall'uzbeko, che al prossimo turno affronterà proprio Djokovic. I risultati degli incontri disputatisi in sessione serale: 

Monfils (6) - Vesely 6-2 6-3 6-2 

Dolgopolov - Coric 6-3 6-4 3-6 7-6(7) 

Medvedev - Escobedo 5-7 6-4 6-7(5) 1-6 

Jasika - Ferrer (21) 3-6 0-6 2-6 

Thiem (8) - Struff 4-6 6-4 6-4 6-3 

Thompson - Sousa 6-7(2) 4-6 6-3 6-2 6-1

Haas - Paire 6-7(2) 4-6 ritiro 

Karlovic (20) - Zeballos 6-7(6) 3-6 7-5 6-2 22-20 

Tursunov - Stepanek 2-6 6-7(1) 3-6 

Dimitrov - O'Connell 7-6(2) 6-3 6-3 

Hyeon Chung - Olivo 6-2 6-3 6-2 

Istomin - Dodig 6-1 6-4 3-6 7-5

Verdasco - Djokovic 1-6 6-7(4) 2-6