Australian Open 2017 - Il programma femminile del mercoledì: Kerber, Venus e Muguruza in campo

Secondo turno per alcune delle protagoniste più attese. Kerber all'esame Witthoeft, nella sessione serale la Muguruza incrocia la Crawford. Occhio anche a Kuznetsova, Bouchard e Suarez.

Australian Open 2017 - Il programma femminile del mercoledì: Kerber, Venus e Muguruza in campo
Australian Open 2017 - Il programma femminile del mercoledì: Kerber, Venus e Muguruza in campo - Foto: Australian Open/Twitter

L'avvento del mercoledì porta in dote, a Melbourne, i primi incontri di secondo turno. Angelique Kerber - n.1 del circuito WTA e prima giocatrice del tabellone - deve diradare alcune nubi, dopo il titubante esordio con la Tsurenko. Sulla strada della Kerber, la connazionale Witthoetf, in una sorta di rivincita dopo il successo di Angelique lo scorso anno a Wimbledon. Favori del pronostico per la campionessa in carica. 

A precedere la Kerber, sulla Rod Laver Arena, Venus Williams. Venere raggiunge la tornata dopo l'affermazione sulla Kozlova e con la Voegele intende rinsaldare le sue certezze. Un buon test con l'elvetica per ritrovare la miglior condizione fisica. Due precedenti, entrambi favorevoli all'americana, lontani però nel tempo. Nella sessione serale, invece, Garbine Muguruza. Per la spagnola - esordio positivo con la Erakovic - fermata con la Crawford, brava all'alba del torneo a superare la Davis. Si tratta del primo incontro in carriera tra le due. 

Foto: Australian Open/Twitter
Foto: Australian Open/Twitter

La Margaret Court Arena accoglie Svitolina e Kuznetsova. Approccio altisonante con il rettangolo australiano, sulla carta partite alla portata. La Svitolina attende la Boserup - fatale alla nostra Schiavone - mentre la Kuznetsova cinge la racchetta per sfidare la Fourlis, talento di casa reduce dall'impresa con la Tatishvili. Il medesimo campo offre anche il match tra Rogers - colpo con la Halep al primo turno - e Barty. 

L'esperta Jankovic gioca con la Goerges - partita aperta - mentre la Bouchard, in condizione, chiede strada libera alla Peng, perfetta nel limitare l'ardore fisico della Kasatkina. Incrocio interessante per valutare gli effettivi progressi della canadese. Le due contese sono in agenda nella Hisense Arena, mentre sul 3 è Carla Suarez la protagonista attesa. Diversi problemi fisici, poi un buon primo turno. Con la Cirstea, un passato in difetto. 3-1 per la romena nei precedenti, sempre in tornei di tono minore. La decima testa di serie parte nettamente in vantaggio domani. 

Infine, sull'8, da seguire Parmentier - Vandeweghe. Dopo l'assolo con la nostra Vinci, Coco deve fare attenzione alla solida transalpina. 

Il programma completo