Australian Open, Dimitrov vince con Goffin ed è in semifinale

Il bulgaro supera in tre set il belga David Goffin e prosegue nella sua avventura sul cemento australiano.

Australian Open, Dimitrov vince con Goffin ed è in semifinale
Grigor Dimitrov oggi sulla Rod Laver Arena.  Ben Solomon/Tennis Australia

Grigor Dimitrov raggiunge la prima semifinale in carriera agli Australian Open, battendo in tre set, con il punteggio di 6-3 6-2 6-4 il belga David Goffin in uno dei due quarti di finale della parte bassa del tabellone di Melbourne. Sotto il sole della Rod Laver Arena, il bulgaro, testa di serie numero quindici del seeding australiano, ha infatti sconfitto Goffin, pur concedendosi un paio di passaggi a vuoto, e ora attende di conoscere l'esito della sfida tra Milos Raonic e Rafa Nadal.

Grigor Dimitrov. Fonte: Ben Solomon/Tennis Australia
Grigor Dimitrov oggi a Melbourne. Fonte:  Ben Solomon/Tennis Australia

Avvio choc per il belga sul centrale di Melbourne. Goffin va subito sotto 0-3, facendosi togliere il servizio dopo un erroraccio di dritto. Il primo set sembra poter chiudersi in un lampo in favore del bulgaro, ma la testa di serie numero undici lotta, resiste alla prima ondata di Dimitrov e si riporta in parità alla quarta occasione utile (tre palle break salvate dall'avversario nel quinto game). Il momento decisivo del parziale è però costituito dall'ottavo gioco: al termine di scambi prolungati e dopo diverse situazioni di parità, è Dimitrov a trovare un altro break spingendo da fondo campo, garantendosi così la possibilità di servire per il set, chiuso con lo score di 6-3. Sull'onda del vantaggio, il bulgaro prosegue con un altro break in apertura di secondo parziale, salvo farsi immediatamente riprendere a causa di un nuovo passaggio a vuoto. Dimitrov accetta di scambiare da fondo, dimostra di avere più armi nel suo bagaglio tecnico ma finisce ogni tanto per farsi irretire dalla solidità del rivale, che dal canto suo deve giocarsi le sue carte senza poter contare su un servizio incisivo.

David Goffin.  Ben Solomon/Tennis Australia

E' così che il bulgaro ritorna avanti anche nel secondo set, nonostante Goffin continui a lottare su ogni palla: il carattere e l'ottima tecnica da fondo campo non possono però bastare contro la maggior potenza dell'avversario, che scappa via e vola due set a zero con lo score di 6-2 (non senza aver annullato altre palle break). Sotto nel punteggio, Goffin prosegue nella sua strenua resistenza, si salva in qualche modo nel quinto game del terzo parziale, ma è costretto alla resa nel turno di battuta successivo. Dimitrov è forse troppo passivo in alcune occasioni, ma il risultato gli dà ragione: il belga annulla due match point sul proprio servizio (3-5), mentre non può nulla quando è il rivale a servire per la semifinale. Chiusura d'autore con un gran rovescio lungolinea per il bulgaro, giunto a un momento cruciale della sua carriera.

Goffin (11) - Dimitrov (15) 3-6 2-6 4-6