US Open 2017 - Stephens batte Cibulkova, fuori Wozniacki, Muguruza di qualità

Disco verde per Muguruza e Williams, vola la Kvitova.

US Open 2017 - Stephens batte Cibulkova, fuori Wozniacki, Muguruza di qualità
US Open 2017 - Stephens batte Cibulkova, fuori Wozniacki

Il folto programma chiama a raccolta le migliori giocatrici del circuito. Particolare attenzione al femminile, dopo le premature dipartite di Kerber, Halep e Konta. Maria Sharapova, intorno alla mezzanotte italiana, mette il secondo punto a Flushing Meadows, coglie le titubanze della Babos e saluta il pubblico in festa. Terzo turno in cassaforte, cresce la candidatura russa. 

Rientra nel novero delle favorite Sloane Stephens. Dopo il successo con la nostra Vinci - in precedenza, per la ragazza della Florida, due semifinali consecutive nei 1000 di preparazione all'appuntamento Slam - doma in tre set Dominika Cibulkova, finalista la scorsa settimana a New Haven. La Stephens non cade dopo un epilogo negativo nel secondo parziale, anzi trae forza dal suo passaggio a vuoto per chiudere la contesa. 62 57 63. Festeggia anche Venus Williams. Sale di livello Venere, controlla la Dodin - 75 64 - e a fari spenti prosegue il cammino. Saluta invece un'altra speranza americana. La giovane Bellis sbatte sulla Hibino - 63 46 75 il punteggio finale. 

Due incontri strappano l'attenzione. Equilibrio e qualità, esperienza e talento. La Makarova elimina la Wozniacki, non basta alla danese il prolungamento del secondo. 62 67(5) 61. La Kuznetsova replica all'avvio debordante della Vondrousova - 46 64 76(2).

Successo pesante di Petra Kvitova, un'iniezione di fiducia dopo una campagna di avvicinamento non certo esaltante. Lascia tre giochi alla Cornet, ritrovata. 61 62. 

La Suarez ha la meglio con la Lucic. Due giocatrici in affanno da alcuni mesi, la spagnola emerge in tre set - 46 76(4) 62. Sigillo perentorio della Goerges - 62 61 alla Zheng - la Radwanska sorvola la Martic - 64 76(3). 

Dopo la sospensione per pioggia, la Svitolina inciampa con la Siniakova - tie-break avverso nel secondo - poi si riprende e firma il match al terzo. 60 67(5) 63. La Gavrilova sfrutta l'accoppiamento favorevole con la Kiick - 62 61 - la Muguruza cancella la Duan - 64 60. Infine, da segnalare la W della Vandeweghe con la Riske - 26 63 64.

I risultati