Davis Cup - Lille ospita la finale, tutto pronto per Francia - Belgio

Tsonga e Goffin guidano le due formazioni, Francia leggermente avanti.

Davis Cup - Lille ospita la finale, tutto pronto per Francia - Belgio
Davis Cup - Lille ospita la finale, tutto pronto per Francia - Belgio

La finale di Davis ultima l'annata della racchetta maschile, un colpo di coda dopo il torneo londinese tra i migliori otto interpreti di stagione. A contendersi il trofeo, Francia e Belgio, si gioca allo Stade Pierre Mauroy di Lille, quindi sul veloce indoor. La Francia approda all'ultimo atto della competizione con diverse certezze. 4-1 al Giappone al primo turno, medesimo risultato con la Gran Bretagna, priva di Andy Murray, infine 3-1 alla Serbia, orfana di Djokovic. Piccolo brivido in apertura, scivolone di Pouille con Lajovic, Tsonga a ristabilire gerarchie evidenti. Giocare nel contesto di casa può aiutare il quartetto transalpino, da diversi giorni la Francia prepara l'appuntamento. 

Il Belgio conferma la sua forza di squadra, sbarca nuovamente in finale e non intende prestarsi al trionfo francese. La squadra diretta da Van Herck sbuca a Lille con rinnovato ottimismo. Gli ottimi risultati londinesi di Goffin - a un passo dal sigillo nelle finals ATP - sono un trampolino interessante verso l'incrocio con la Francia. Da valutare, ovviamente, la tenuta fisica del folletto di Rocourt, chiamato a un dispendio energetico non da poco. Il Belgio raggiunge l'epilogo dopo le vittorie con Germania - 4-1 - Italia - punto di rottura l'assolo di Goffin in avvio di terza giornata con Lorenzi - e Australia - ancora Goffin a dividere vinti e vincitori grazie al sussulto con Kyrgios, n.1 d'Australia. 

Definiti i presenti. La Francia si affida a Tsonga e Pouille e lancia Mahut e Herbert in doppio - le alternative sono Gasquet e Benneteau. Poche novità anche nel Belgio, con Darcis come seconda forza alle spalle di Goffin. Il rendimento del 33enne di Liegi può essere lo snodo cruciale. Bemelmans e De Greef rifiniscono il gruppo, De Loore non è al meglio della condizione. 

La contesa, come sempre, si svolge da venerdì a domenica. Due singolari all'alba, sabato il doppio e domenica le ultime due sfide 1vs1. 

I precedenti dicono 5-4 Francia, l'ultimo incontro risale al 2001. 5-0 nel primo turno del World Group. Per trovare una W belga occorre retrocedere al '97 - 3-2.