ATP Madrid, avanzano le teste di serie

Scendono in campo, a Madrid, i primi nomi pesanti. Dimitrov e Raonic superano senza problemi l'esordio, Monfils entusiasma.

ATP Madrid, avanzano le teste di serie
ATP Madrid, avanzano le teste di serie

In attesa di Federer, Nadal e Murray - tutti in campo domani - a Madrid calcano il rosso i primi nomi di una certa rilevanza. Sono ben cinque le teste di serie scese in campo con successo nella giornata odierna. Milos Raonic, il più alto in grado, non trova problemi nel regolare un terraiolo come Monaco. Nessuna palla break concessa dal canadese e affermazione in due set, 63 64. Grigor Dimitrov usufruisce del ritiro di Donald Young, nel corso del secondo set. Al momento dello stop, 64 30 Dimitrov. 

Non l'unico forfait di giornata, alza bandiera bianca anche Klizan, opposto a Granollers. In casa Francia, sorriso triplo. Monfils strapazza Troicki - 62 60 - Tsonga, alla ricerca di continuità in un 2015 fin qui difficile, supera Rosol, mentre Gasquet liquida Karlovic.

Bautista Agut controlla Copil, 75 63.

Verdasco e Kyrgios, infine, non rientrano nel nucleo delle TDS, ma sono giocatori di sicuro talento e quindi da seguire con attenzione. Lo spagnolo si impone al terzo su Garcia Lopez, mentre il giovane Kyrgios sorvola senza patemi l'esame Gimeno Traver. 62 63 il finale. In serata, in campo Stanislas Wawrinka.

I risultati di giornata qui ---> Il Martedì a Madrid