Masters 1000 Montreal: Murray sfida Djokovic

Lo scozzese proverà a strappare il titolo in terra canadese al numero 1 al mondo

Masters 1000 Montreal: Murray sfida Djokovic
Masters 1000 Montreal: Murray sfida Djokovic

Saranno Andy Murray e Novak Djokovic a giocarsi il titolo nella Rogers Cup di Montreal, primo appuntamento con il circuito Masters 1000 in vista dell'ultimo Slam della stagione, gli US Open. Le due semifinali hanno detto chiaramente che, in mancanza di Roger Federer, sono lo scozzese e il serbo i migliori giocatori del mondo. E nelle prossime ore crescerà l'attesa per questa grande finale.

Murray è stato bravissimo ad affrontare nel migliore dei modi la sfida contro Kei Nishikori, spazzato via dal campo nella seconda semifinale con una prova splendida in cui lo scozzese ha minato le certezze del giapponese, sia nella gestione delle energie che nel riuscire a mettere a segno colpi vincenti con una certa regolarità. Andy ha così dimostrato che il nipponico non ha ancora raggiunto il livello dei primi tre giocatori del mondo, e ora proverà a scalzare Djokovic dal trono di Montreal. Passando al giocatore serbo, la sua semifinale contro Jeremy Chardy è stata poco più di una formalità. Il francese è sceso in campo senza niente da perdere, dopo l'impresa messa a segno ai quarti contro John Isner, ma come ci si poteva attendere, nulla ha potuto contro lo strapotere del numero 1 al mondo, il quale ha pigiato il piede sull'acceleratore quando lo ha ritenuto necessario al fine di raggiungere un'altra finale.

La finale di Montreal coinciderà con il duello numero 28 tra Novak Djokovic ed Andy Murray, con il numero 1 al mondo che andrà a caccia della ventesima affermazione contro lo scozzese. Nole ha vinto gli ultimi otto confronti diretti consecutivi, con l'ultima vittoria del numero 3 delle classifiche mondiali che lo ha sconfitto per l'ultima volta due anni fa, nella finale di Wimbledon che ha restituito il trofeo più ambito del tennis mondiale ad un atleta britannico. I due si sono già affrontati in quel di Montreal: erano i quarti di finale del 2008, e un Murray in netta ascesa riuscì ad avere la meglio su Djokovic con il punteggio di 6-3 7-6.