ATP Winston Salem: continua la marcia di Herbert, Anderson supera Coric

Il transalpino regola al terzo Carreno Busta, mentre il sudafricano doma il giovane croato.

ATP Winston Salem: continua la marcia di Herbert, Anderson supera Coric
ATP Winston Salem: continua la marcia di Herbert, Anderson supera Coric

Pierre-Hugues Herbert continua a sorprendere. Il giovane francese, classe '91, supera il coriaceo Carreno Busta e conquista il pass per la semifinale nell'ATP 250 di Winston Salem. Herbert recupera un set di svantaggio, conquistando al tie-break il secondo per 7 punti a 5. Nel terzo, Carreno Busta crolla al servizio, mette a referto solo due 15 con la seconda e concede tre volte la battuta al rivale francese.  

In semifinale, quest'oggi, Herbert affronta l'americano Johnson, ieri facilitato dal forfait di Yen-Hsun Lu.

Kevin Anderson controlla il rampante Borna Coric con una mostruosa prestazione al servizio. Il sudafricano chiude con 10 aces e l'87% di punti con la prima, 0 le palle break offerte a Coric. Dopo l'iniziale 62, maggior equilibrio nel secondo set, chiuso al prolungamento. Qui Anderson spadroneggia, 7-1 l'epilogo.

La testa di serie n.2, per accedere alla finale, deve sorvolare un ultimo ostacolo. Nel secondo incontro di giornata, Anderson si contrappone al tunisino Jaziri (63 62 al brasiliano Bellucci).

A Winston Salem, va in scena la terza sfida tra i due, con due precedenti favorevoli al sudafricano. Nel 2012, sulla terra di Barcellona, 63 62, nel 2014, a Washington, 63 64.