ATP Shanghai, il tabellone: Djokovic e Murray nella parte alta, Nadal sulla strada di Federer

Nella parte alta, con il serbo, Ferrer e Berdych, mentre Fognini intravede un ottavo con Nishikori.

ATP Shanghai, il tabellone: Djokovic e Murray nella parte alta, Nadal sulla strada di Federer
ATP Shanghai, il tabellone: Djokovic e Murray nella parte alta, Nadal sulla strada di Federer

Il rientro di Federer, la presenza dei migliori al mondo. Nella strada che conduce a Londra, il torneo di Shanghai riveste importanza capitale. Novak Djokovic, al momento in corsa a Pechino, occupa la casella numero uno al via. Il serbo, nella parte alta, gode del bye d'esordio, come le prime otto teste di serie. Al secondo turno, sulla strada del numero uno, Klizan o Ze Zhang, prima di un incrocio più pericoloso con Thiem o Feliciano Lopez.

Nei quarti, per Nole, fermata spagnola. Ancora Ferrer a dar battaglia al giocatore più forte del circuito. Non un cammino agevole per David. Al via, Verdasco o Tomic, a seguire, con ogni probabilità Gasquet.

Il secondo quarto della parte alta contrappone Andy Murray e Tomas Berdych. Il ceco si prepara a un ingresso nel torneo con l'americano Sock, mentre Murray attende Johnson o Andreas Seppi. Sorteggio ostico per l'azzurro, costretto, in caso di successo, a fronteggiare il britannico.

Federer guida la pattuglia della parte bassa. Il bombardiere Querrey è il primo ostacolo, Tsonga la maggiore insidia verso i quarti con Nishikori. Il nipponico è nella porzione di tabellone del nostro Fognini. Fabio - battuto a Pechino da Nadal - insegue il riscatto con Sousa nell'incontro inaugurale. La seconda tornata riserva al tennista italiano Haas - wild card per lui - o Anderson.  

Rafel Nadal osserva invece con attenzione la partita tra Karlovic e Chardy. Raonic minaccia la corsa dello spagnolo, avviato a un confronto con Wawrinka ai quarti. Stan aspetta Troicki o Cuevas, ma nella sua zona attenzione anche a Coric e Dolgopolov.

I possibili accoppiamenti dei quarti:

Djokovic - Ferrer

Murray - Berdych

Nadal - Wawrinka

Federer - Nishikori