ATP Finals, gruppo Stan Smith: Nishikori sconfigge Berdych

Il giapponese mantiene viva qualche piccola chances di approdare in semifinale, con il successo in tre set ai danni del ceco, il quale invece saluta dopo due partite l'ultimo torneo della stagione.

ATP Finals, gruppo Stan Smith: Nishikori sconfigge Berdych
ATP Finals, gruppo Stan Smith: Nishikori sconfigge Berdych

Kei Nishikori sconfigge in tre set Tomas Berdych e mantiene alte le speranze di ottenere un posto nelle semifinali delle ATP Finals, in corso di svolgimento a Londra. Si chiude qui, invece, il cammino del tennista ceco nell'ultimo torneo della stagione.

Nishikori prova a rendersi subito pericoloso sul servizio di un Berdych all'apparenza abbastanza nervoso, ma che con il passare dei games si scioglie. In ogni caso, è solo il giapponese a costruirsi chances per brekkare, con il ceco che annulla un paio di palle-break nel corso del quinto game. Berdych inizia a farsi pericoloso sul servizio di Nishikori, il quale però riesce finalmente a cogliere l'occasione: alla seconda chance, nell'undicesimo gioco, il giapponese brekka e va poi a servire per vincere il primo set con il punteggio di 7-5.

Berdych non riesce a scuotersi, e subito dopo aver perso il primo set perde il servizio anche all'inizio del secondo, con Nishikori che riesce a portarsi subito sul 2-0 e sembra porre le basi per una vittoria in scioltezza. Il ceco, però, riesce a reagire, e alla prima vera palla-break riesce a riequilibrare la situazione, prima di riuscire a portarsi per la prima volta in vantaggio, con un altro break ottenuto nel sesto gioco, che lo porta a condurre il parziale con il punteggio di 5-2. Nishikori prova a riorganizzare le idee, ma sembra ormai tardi per riuscire a riequilibrare il set, che infatti finisce nelle mani di Berdych con il punteggio di 6-3.

Sembra esserci molto più equilibrio all'inizio del terzo set, anche se Nishikori prova subito a crearsi una chance, senza però sfruttarla, nel secondo gioco. Berdych torna a fare fatica alla risposta, tant'è che otterrà pochi punti nel set quando a servire è il tennista nipponico. Il ceco sembra riuscire a reggere, ottiene addirittura una palla-break (non sfruttata) nel settimo game, ma poi è nuovamente Nishikori a prendersi la scena: break nell'ottavo gioco, servizio tenuto a 0 nel game successivo e vittoria con il punteggio di 6-3.