ATP Brisbane, concluse le qualificazioni: male Gulbis, avanzano Dodig e Kamke

ATP BRISBANE - Si sono concluse poche ore fa le qualificazioni , che hanno promosso 4 giocatori al tabellone principale del torneo ATP 250.

ATP Brisbane, concluse le qualificazioni: male Gulbis, avanzano Dodig e Kamke
ATP Brisbane, concluse le qualificazioni: male Gulbis, avanzano Dodig e Kamke

Da poche ore si conoscono i nomi dei quattro giocatori promossi nel main draw del torneo ATP 250 di Brisbane. Sorprende, e non poco, la vittoria del promettente 17enne australiano Oliver Anderson che, dopo aver battuto ieri lo statunitense Novikov in tre set, si è ripetuto quest'oggi eliminando Tim Smyczek dopo una lunghissima lotta terminata 6-7 7-6 6-2.Per il giovane classe 1998 sarà la prima esperienza in un tabellone principale di un torneo ATP e per l'occasione sfiderà un altro qualificato, il croato Ivan Dodig, che ha eliminato in tre set l'americano Jared Donaldson (6-3 3-6 6-4 il risultato finale).

Male Ernests Gulbis, eliminato da Yoshihito Nishioka in due set (6-3 6-4). Nishioka si appresta ad affrontare, nel primo turno del tabellone principale, il transalpino Lucas Pouille. Impegno complicato ma abbordabile per il 20enne giapponese, attualmente n.117 ATP (best ranking raggiunto a fine novembre).
La giornata sui campi di Brisbane si è conclusa con l'ennesima vittoria inaspettata di giornata, che porta il nome di Tobias Kamke. Il tedesco, che arrivava carico a questo incontro dopo aver eliminato poche ore prima l'ostico Gombos, ha lasciato solamente 5 games all'estone Jurgen Zopp, che lo precede di oltre cento posizioni in classifica.

Per Kamke esordio nel main draw contro la wild card Benjamin Mitchell. Il loro incontro si giocherà domani (nella notte italiana) insieme ad altri tre match, quali Dimitrov-Simon, Smith-Kudla e Chung-Groth.