ATP Doha: niente da fare per Marco Cecchinato

ATP DOHA - Esce al primo turno Marco Cecchinato nel torneo ATP 250 di Doha (Qatar).

ATP Doha: niente da fare per Marco Cecchinato
ATP Doha: niente da fare per Marco Cecchinato

Marco Cecchinato, uno dei quattro italiani impegnati nel tabellone principale del torneo ATP 250 di Doha, è stato sconfitto, pochi minuti fa, al primo turno. Il tennista palermitano si è arreso in due set, 6-4 6-2, in un'ora e due minuti di gioco contro il bosniaco Damir Dzumhur, 23enne e numero 82 della classifica ATP.

Nel primo set Cecchinato ha tenuto bene il potente gioco dell'avversario, ma purtroppo un inspiegabile doppio fallo sul punteggio di 4-4, 30-30, ha regalato una palla break a Dzumhur che, senza esitare, l'ha sfruttata al meglio e si è portato sul 5-4, prima di tenere la battuta nel game successivo e portare a casa il primo parziale col punteggio di 6-4.

A far la differenza nel secondo parziale è stato, ancora una volta, il servizio del giocatore siciliano. Quinto gioco da dimenticare, con Cecchinato che ha ceduto la battuta addirittura a zero e ha dato una grossa mano al bosniaco, regalandogli nel vero senso della parola il break di vantaggio. Non sono passati nemmeno cinque minuti che Marco, al servizio sotto 2-4, da 30-15 ha commesso ben tre errori consecutivi, fra cui anche un doppio fallo doloroso sulla palla break e ha concesso a Dzumhur il lusso di servire per il match sul 5-2.
Naturalmente Damir ha colto al volo anche questa opportunità e ha chiuso l'incontro con un perentorio 6-4 6-2.

Al secondo turno, per il nativo di Sarajevo, ci sarà molto probabilmente il ceco Tomas Berdych, numero tre del tabellone, che prima dovrà però vedersela con l'ucraino Sergiy Stakhovsky.