Australian Open 2016, Wawrinka in scioltezza su Rosol

Lo svizzero approda al quarto turno con una prestazione convincente ai danni del ceco, ora il prossimo ostacolo si chiama Raonic.

Australian Open 2016, Wawrinka in scioltezza su Rosol
Australian Open 2016, Wawrinka in scioltezza su Rosol

Stan Wawrinka supera in tre set Lukas Rosol, e con grande facilità approda al quarto turno dell'edizione 2016 degli Australian Open. Ancora una prova molto solida per il tennista svizzero, il quale ha concretizzato al massimo i punti giocati sulla sua prima di servizio e ha approfittato della fallosità del ceco, autore di oltre errori non forzati.

La partita ha avuto poca storia fin dall'inizio, visto che dopo qualche game di "riscaldamento" Wawrinka ha iniziato a martellare sia al servizio che in risposta. Così nel quarto game arriva il primo game di giornata per il numero due svizzero, il quale si è poi reso ancora minaccioso sul servizio di un Rosol inerme fino a quel momento, e costretto a cedere ancora la battuta al suo avversario: è l'ottavo game, quando il primo set si chiude molto velocemente, con il punteggio di 6-2. Nel secondo set, il ceco riesce a partire meglio e a restare in partita più a lungo rispetto al precedente parziale, tanto che, dopo l'iniziale break di Wawrinka nel sesto gioco, arriva l'immediata reazione e il contro-break. Ma lo svizzero ha chiaramente qualcosa in più di Rosol, e lo dimostra sia con un altro break nell'ottavo gioco, e poi nella chiusura del secondo set, vinto con il punteggio di 6-3.

Si passa dunque al terzo set, con Wawrinka che questa volta fa più fatica a far breccia sul servizio di Rosol, in crescita costante nel corso dell'incontro, ma che ha ormai compromesso le proprie chances di piazzare la sorpresa. È proprio il giocatore ceco il primo ad avere palle-break, sprecandone una nel sesto gioco, e al tempo stesso non concedendone al suo più quotato avversario. Per questo motivo, l'unico modo per risolvere la contesa è il ricorso al tie-break: Rosol riesce a giocare alla pari fino al primo cambio campo, poi Wawrinka accelera in maniera decisiva, e con cinque punti consecutivi fa suo anche il game decisivo con il punteggio di 7-3, approdando così al quarto turno. E per il giocatore svizzero arrivano i primi esami di un certo spessore, visto che al prossimo turno ci sarà la sfida contro Milos Raonic, uno dei pochi giocatori approdati fin qui senza aver concesso un set.