Atp Memphis, avanti a fatica le teste di serie

Soffrono ma vincono Millman e Dzhumhur. Ok anche Granollers e Becker.

Atp Memphis, avanti a fatica le teste di serie
Atp Memphis, avanti a fatica le teste di serie

Seconda giornata di incontri nel torneo Atp 250 sul veloce indoor di Memphis. Nella città del Tennessee si sono giocati i restanti match di primo turno, con due teste di serie impegnate in apertura di programma. L'australiano John Millman, numero sette del seeding, ha avuto bisogno di tre set per superare lo statunitense Austin Krajicek, esattamente come il bosniaco Dzhumhur, numero otto, che ha richiato l'eliminazione contro un altro americano, Tim Smyczek. 

Per quanto riguarda gli altri match di giornata, hanno superato il primo turno il tedesco Benjamin Becker, a sua volta costretto al terzo dalla wild card a stelle strisce Tommy Paul, e il lituano Ricardas Berankis, che ha avuto la meglio dopo una lunga battaglia contro il veterano israeliano Dudi Sela. Fuori invece l'australiano Matthew Ebden, ritiratosi nell'incontro contro lo svizzero Laaksonen, mentre lo spagnolo Marcel Granollers si è sbarazzato agevolmente di Malek Jaziri. In chiusura derby statunitense tra la wild card Taylor Fritz e il qualificato Michael Mmoh, che ha visto prevalere il primo con il punteggio di 6-3 6-4. Ecco nel dettaglio i risultati del martedì di Memphis.

Laaksonen - Ebden 6-1 3-0 ritiro 

Dzhumur (8) - Smyczek 6-3 4-6 6-3 

Sela - Berankis 7-6(5) 2-6 5-7 

Jaziri - Granollers 1-6 3-6 

Millman (7) - Krajicek 6-3 6-7(3) 7-5 

Becker - Paul (WC) 6-4 3-6 6-3 

Fritz (WC) - Mmoh 6-3 6-4 

Oggi in programma quattro partite di secondo turno, con la testa di serie numero uno Kei Nishikori atteso all'esordio nel torneo contro l'americano Ryan Harrison.