Atp Miami, fuori a sorpresa Coric e Mayer. Ok Mannarino e Baghdatis

Il giovane croato si fa beffare da Istomin, l'argentino da Dzhumhur. Oggi il via ai match di secondo turno, con le teste di serie in campo.

Atp Miami, fuori a sorpresa Coric e Mayer. Ok Mannarino e Baghdatis
Marcos Baghdatis nel match d'esordio a Miami

Il tabellone di Miami, secondo Master 1000 stagionale che segue quello di Indian Wells, si è allineato nella giornata di ieri al secondo turno, in quanto si sono disputati tutti i match d'esordio della parte bassa del seeding. Ancora nessuna testa di serie in campo sul cemento di Key Biscayne, ma molti confronti interessanti con esiti a sorpresa. Tra questi c'è sicuramente l'eliminazione del giovane croato Borna Coric per mano dell'uzbeko Istomin, vittorioso in rimonta al terzo dopo una maratona di quasi tre ore (e dopo che Coric aveva sprecato l'occasione di servire per il match sul 5-4 del secondo parziale). Fuori anche l'argentino Leonardo Mayer, buon giocatore sul veloce, sorpreso dal bosniaco Dzhumhur, esattamente come Lukas Rosol e Nicolas Mahut estromessi contro pronostico rispettivamente da Herbert e Ito.

Adrian Mannarino fa invece il suo dovere contro l'ucraino Marchenko, mentre l'altro francese in campo, Paul-Henry Mathieu si fa battere dal colombiano Santiago Giraldo. Tra i giocatori americani, avanti Dennis Kudla, che si impone in due set sul giovane coreano Hyeon Chung, e Tim Smiczek, che si aggiudica il derby a stelle e strisce con Tommy Paul. Fuori Baker e Young, sconfitti rispettivamente da Kukushkin e Seppi. Avanti Federico Delbonis, giustiziere a Indian Wells di Andy Murray, Marcos Baghdatis e John Millman, che ha sconfitto per 6-3 6-2 lo spagnolo Carreno Busta. Ecco di seguito tutti i risultati dei match di primo turno della parte bassa del tabellone di Miami.

Dzhumur - Mayer 4-6 6-3 6-4

Baker - Kukushkin 4-6 2-6

Jarry (WC) - Stakhovsky 6-7(7) 5-7

Hyeon Chung - Kudla 3-6 6-3 1-6

Paul - Smyczek 4-6 7-5 5-7

Baghdatis - Becker 6-3 6-4

Mannarino - Marchenko 2-6 6-2 6-3

Dutra Silva - Kuznetsov 2-6 3-6

Herbert - Rosol 7-5 6-4

Seppi - Young 6-3 6-1

Carballes Baena (WC) - Bedene 6-4 2-6 3-6

Mathieu - Giraldo 2-6 6-2 3-6

Mahut - Ito 6-7(3) 2-6

Carreno Busta - Millman 3-6 2-6

Ymer (WC) - Delbonis 1-6 6-4 3-6

Coric - Istomin 6-4 5-7 5-7

Oggi scendono in campo i primi big del torneo, con il confronto tra Roger Federer e Juan Martin Del Potro a rappresentare il clou del programma sul centrale di Key Biscayne, senza dimenticare il debutto del numero uno al mondo Novak Djokovic, opposto al britannico Edmund. Spazio anche a David Ferrer, Tomas Berdych, Alexander Zverev, Richard Gasquet, Marin Cilic, David Goffin e Gilles Simon.