ATP - Miami, ottavi di finale: Djokovic - Thiem è il clou

L'austriaco sfida il n.1, Dimitrov deve confermarsi con Monfils, Nishikori nella sessione serale.

ATP - Miami, ottavi di finale: Djokovic - Thiem è il clou
Thiem in azione - Source: Clive Brunskill/Getty Images North America

Ricco programma nel martedì di Miami per quel che concerne il circuito maschile. Si giocano infatti otto incontri a livello di singolare, utili a definire gli accoppiamenti ai quarti. Il primo match sul Campo Centrale vede in scena Tomas Berdych e Richard Gasquet. Incrocio numero 14 tra i due, con Gasquet che guida per sette a sei. Nel 2015, tre partite, due vittorie di Berdych - a Doha e Madrid - una di Gasquet, all'Open degli Stati Uniti. Il transalpino ha un vantaggio minimo anche nelle sfide sul veloce. Partita questa che contrappone la potenza del ceco alla qualità del francese.

A seguire, il clou di giornata. Il n.1 al mondo, Novak Djokovic, affronta l'astro nascente Thiem. I progressi dell'austriaco sono evidenti, un attento lavoro per rifinire un talento accecante. Il duello con Nole può collocare Thiem tra i primi della classe. Un sol precedente, nel 2014 a Shanghai. 63 64 Djokovic. 

Attesa anche per Grigor Dimitrov. Il successo in rimonta con Murray pone sulle spalle del bulgaro un peso non da poco. Pressione che rischia di schiacciare una mente spesso fragile. L'avversario odierno, Gael Monfils, è scorbutico e può insinuarsi nei dubbi di Dimitrov. In quattro incontri, solo un successo per Grigor con Gael, grazie tra l'altro al ritiro del francese. Nel 2015, a Montecarlo, 61 63 Monfils. 

Nella sessione serale tocca a Kei Nishikori. Il nipponico - bene con Dolgopolov - fronteggia lo spagnolo Bautista Agut. Al momento, tre successi in altrettante partite sulla terra battuta per Kei, si tratta del primo confronto sul veloce. Favorito, con margine, Nishikori. 

Meno nobile il programma sul Grandstand. Zeballos, catapultato nel tabellone principale dal ritiro di Federer, protagonista della querelle con Verdasco, deve sormontare l'ostacolo Goffin. Il belga è in un brillante periodo, improbabile un passo falso. Nel 2014, qui a Miami, 75 63 Zeballos, precedente incoraggiante per il 30enne di Mar del Plata. 

Simon affronta nel derby di Francia Pouille, Kyrgios gioca con Kuznetsov, in chiusura Raonic. Il bombardiere canadese - puntuale con Sock - trova Dzumhur. 

Il programma: 

STADIUM STARTS AT 11:00 AM
4TH RD (10) Richard Gasquet VS (7) Tomas Berdych
4TH RD (1) Novak Djokovic VS (14) Dominic Thiem
4TH RD (16) Gael Monfils VS (26) Grigor Dimitrov
4TH RD (6) Kei Nishikori VS (17) Roberto Bautista Agut

GRANDSTAND STARTS AT 10:50 AM
4TH RD (LL) Horacio Zeballos VS (15) David Goffin
4TH RD (18) Gilles Simon VS Lucas Pouille
4TH RD (24) Nick Kyrgios VS Andrey Kuznetsov
4TH RD Damir Dzumhur VS (12) Milos Raonic