ATP Miami - Semifinali maschili: Djokovic trova Goffin, Kyrgios sulla strada di Nishikori

Il n.1 del mondo incrocia il belga, in ottima condizione, mentre il nipponico, dopo la maratona con Monfils, sfida l'australiano.

ATP Miami - Semifinali maschili: Djokovic trova Goffin, Kyrgios sulla strada di Nishikori
Djokovic - Source: Mike Ehrmann/Getty Images North America

Il n.1 al mondo, Novak Djokovic, apre la giornata dedicata alle semifinali maschili. Due incontri a livello di singolare in programma sul Campo Centrale, con il serbo che deve fronteggiare la minaccia Goffin. Il percorso di Nole è senza macchia. Le difficoltà maggiori negli ottavi, contro un ottimo Thiem, poi quarti in controllo con Berdych. Goffin si presenta invece dopo la corsa di rimonta con Simon, unico set concesso dal belga nel torneo. 

Per Goffin, a Miami, la conferma del buon tennis offerto a Indian Wells. Nel 1000 in archivio, semifinale con Raonic, dopo le affermazioni di prestigio con Wawrinka e Cilic. Qui, successi con Granollers, Troicki, Zeballos e appunto Simon. Djokovic vanta invece le W in avvio di torneo con Edmund e Sousa, poi l'ostacolo Thiem e Berdych. 

Nella stagione perfetta di Nole, un sol "buco nero", a Dubai. Ritiro ai quarti, in avvio di secondo set, per problemi ad un occhio. A Indian Wells, il pronto riscatto, una finale senza storia con Raonic, chiusa 62 60. 

Tre precedenti al momento, con Djokovic sempre vincente. L'ultimo risale allo scorso anno. Sul cemento di Cincinnati 63 Djokovic al terzo. L'incontro più in equilibrio sulla terra, al Roland Garros. Nel 2013, tre set a zero per il numero uno, ma Goffin in scia per l'intero arco della partita. 

A seguire, Kei Nishikori affronta Nick Kyrgios. Il nipponico deve smaltire la battaglia con Gael Monfils - 76 al terzo per Kei - mentre Kyrgios deve dar seguito alla splendida partita con Raonic. Al primo vero punto interrogativo - dopo le agevoli scampagnate con Baghdatis, Kuznetsov e Smyczek - una risposta da campione. Per Nishikori non si tratta del primo appuntamento con un giocatore di talento, nel suo percorso può già annoverare infatti il transalpino Herbert e l'ucraino Dolgopolov. Kyrgios appare però di un'altra dimensione. 

Un solo incontro tra i due in passato. Shanghai 2015, 64 al terzo Nishikori, dopo un parziale d'apertura a bandiera australiana. Entrambi contano già un titolo in stagione, Nishikori a Memphis ( - Fritz), Kyrgios a Marsiglia (vs Cilic). Nel carniere di Nick anche la semi di Dubai, ritiro nel secondo set di fronte a Wawrinka. Per Nishikori da sottolineare invece i quarti all'Australian Open (fuori con Djokovic) e a Indian Wells (sconfitta con Nadal).  

Il programma: 

Djokovic - Goffin 

Nishikori - Kyrgios