Atp Houston, avanti Kudla e Monaco

Primi incontri del torneo texano su terra rossa.

Atp Houston, avanti Kudla e Monaco
Denis Kudla sulla terra di Houston. Fonte: US Men's Clay Court Championships

Si sono disputati nella notte italiana alcuni degli incontri di primo turno del torneo maschile di Houston, Atp 250 in corso di svolgimento sulla terra rossa del Texas. Si tratta infatti di un'appendice americana ai grandi appuntamenti di Indian Wells e Miami, con la terra rossa come superficie di gioco. In un seeding che vede come teste di serie giocatori del calibro di John Isner, Jack Sock, Feliciano Lopez e Benoit Paire, l'unico italiano partecipante è il veterano Paolo Lorenzi, numero otto del tabellone texano.

I primi incontri della giornata di ieri sono stati caratterizzati da grande equilibrio e da una sorpresa. Il giovane sudcoreano Yeon-Chung ha infatti eliminato all'esordio l'esperto dominicano Victor Estrella Burgos, sconfitto dopo una sfida durata tre set. Avanti a fatica anche l'americano Denis Kudla, che si è sbarazzato del qualificato tedesco Mischa Zverev vincendo i tie-break del secondo e del terzo parziale, garantendosi così l'opportunità di affrontare nel prossimo turno la testa di serie numero uno John Isner. Ha rischiato anche l'argentino Juan Monaco, costretto agli straordinari dall'austriaco Gerald Melzer. Ecco nel dettaglio i risultati della prima giornata di tennis a Houston:

Kudla - Zverev 3-6 7-6(2) 7-6(2)

Estrella Burgos - Yeon Chung 4-6 7-6(5) 0-6

Melzer - Monaco 2-6 7-6(3) 4-6

Oggi il programma prevede l'esordio nel torneo di alcune delle teste di serie del seeding a stelle strisce, con il cipriota Marcos Baghdatis opposto all'argentino Diego Schwartzman. In campo anche gli americani Steve Johnson (contro Donald Young) e Sam Querrey. Fernando Verdasco se la vedrà con Carlos Berlocq, mentre sul campo numero tre Lorenzi fara il suo debutto con la giovane wild card statunitense Tommy Paul. Da seguire anche il derby tedesco tra Berrer e Becker, e la sfida tra Lacko e Tursunov.