Atp Madrid, Del Potro fa fuori Thiem. Avanti Coric, Monfils e Kyrgios. Eliminato Dimitrov

L'argentino si salva nel primo set contro Thiem e supera il primo turno. Pablo Carreno Busta firma invece l'eliminazione di Grigor Dimitrov.

Atp Madrid, Del Potro fa fuori Thiem. Avanti Coric, Monfils e Kyrgios. Eliminato Dimitrov
Juan Martin Del Potro oggi a Madrid nel match contro Thiem. Fonte: madrid-open.com

La seconda giornata del Master 1000 di Madrid, penultimo appuntamento di questa categoria Atp su terra rossa prima del Roland Garros (la settimana prossima si giocherà a Roma) ha visto concludersi i match di primo turno del tabellone della capitale spagnola (eccezion fatta per gli incontri della sessione serale). La sfida più attesa era quella che vedeva opposti Juan Martin Del Potro e Dominic Thiem: a spuntarla in due set è stato il redivivo argentino, capace di annullare tre set point al rivale nel primo parziale e poi ad approfittare della stanchezza del giovane austriaco, finalista due giorni fa a Monaco di Baviera, sconfitto da quel Kohlschreiber finito pure lui k.o. oggi al tie-break del terzo contro il terraiolo Pablo Cuevas. Diversa sorte invece per i finalisti del torneo dell'Estoril: il vincitore Nicolas Almagro è stato nettamente sconfitto dal croato Borna Coric, mentre l'altro spagnolo Pablo Carreno Busta si è imposto, non troppo a sorpresa, sul bulgaro Grigor Dimitrov, a sua volta deluso per la finale persa a Istanbul contro l'argentino Schwartzman.

Tra i giocatori di casa, oltre a Rafa Nadal che ha superato Andrey Kuznetsov in un match di secondo turno, avanzano anche la testa di serie numero quindici Roberto Bautista Agut, in due set sul colombiano Santiago Giraldo, e Albert Ramos-Vinolas, liberatosi senza troppi affanni del discontinuo Jeremy Chardy. Altro francese eliminato all'esordio il talentuoso Benoit Paire, sconfitto al tie-break del terzo set dall'americano Jack Sock, tornato alle competizioni dopo il torneo di Houston. Stati Uniti che sorridono anche per la vittoria di Denis Kudla su Ivo Karlovic, in una partita caratterizzata da tre tie-break. La testa di serie numero tredici del seeding spagnolo, nonchè finalista dell'ultimo Master 1000 di Monte-Carlo, Gael Monfils, ha regolato in due set il sudafricano Kevin Anderson, mai a suo agio in carriera sulle superfici lente. Da segnalare infine, oltre alla vittoria dell'azzurro Fabio Fognini su Bernard Tomic, il successo di un altro giovane aussie, quel Nick Kyrgios che si è sbarazzato dello specialista argentino Guido Pella. Ecco di seguito i risultati della sessione diurna del torneo di Madrid. 

Almagro (WC) - Coric 2-6 2-6 

Giraldo - Bautista Agut (15) 3-6 5-7

Ramos-Vinolas - Chardy 6-3 6-4 

Pella - Kyrgios 6-7(7) 4-6

Cuevas - Kohlschreiber 6-3 3-6 7-6(5) 

Anderson - Monfils (13) 4-6 1-6 

Fognini - Tomic 6-2 6-4 

Nadal (5) - Kuznetsov 6-3 6-3

Thiem (14) - Del Potro 6-7(5) 3-6

Sock - Paire 2-6 6-2 7-6(5)

Kudla - Karlovic 6-7(7) 7-6(5) 7-6(4)

Carreno Busta (WC) - Dimitrov 7-6(3) 6-3 

Domani il programma prevede l'esordio del numero uno al mondo Novak Djokovic, opposto al croato Borna Coric, e quello di Jo-Wilfried Tsonga, impegnato contro Ramos-Vinolas. Fabio Fognini testerà invece lo stato di forma del giapponese Kei Nishikori, mentre Berdych e Wawrinka se la vedranno rispettivamente con Istomin e Kyrgios. Tutto da seguire anche il match tra Del Potro e Sock.