Atp Gstaad e Kitzbuhel: i risultati

Si completano gli incontri di primo turno in Svizzera e Austria.

Atp Gstaad e Kitzbuhel: i risultati
Henri Laaksonen, vincitore oggi su Kovalik a Gstaad.

Seconda giornata di tennis sulla terra rossa in altura di Gstaad, Svizzera, e Kitzbuhel, Austria. Con l'esordio di buona parte delle teste di serie dei due Atp 250 non sono mancate le sorprese. Particolarmente fitto il progamma anche ad Umago (Croazia), dove in serata debutterà l'azzurro Andreas Seppi contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta.

A Gstaad esce subito di scena la testa di serie numero cinque del seeding, l'argentino Guido Pella, vincitore con Del Potro del doppio di Pesaro contro l'Italia di Fabio Fognini e Paolo Lorenzi, oggi eliminato al tie-break del terzo set dal russo Konstantin Kravchuk. Male anche un altro giocatore argentino, il più esperto Juan Monaco, sconfitto dal giamaicano naturalizzato tedesco Dustin Brown. I tifosi della squadra albiceleste si consolano solo con il passaggio del turno di Horacios Zeballos, che si aggiudica il derby con il connazionale e lucky loser Velotti. Altro derby, ma in salsa olandese, quello tra Robin Haase e Thiemo De Bakker, vinto dal primo in tre set. Avanzano i due francesi impegnati oggi, la testa di serie numero otto Paul-Henri Mathieu e il qualificano Tristan Lamasine, che sconfiggono rispettivamente il macedone Radu Albot e lo svizzero Marco Chiudinelli. Per gli elvetici passaggio del turno centrato solo dalla wild card Henri Laaksonen, che al tie-break decisivo la spunta sullo slovacco Kovalik. 

Kravchuk - Pella (5) 6-7(5) 7-6(4) 7-6(7)

Brown - Monaco 6-2 7-5

Mathieu (8) - Chiudinelli 7-5 6-1

Kovalik - Laaksonen (WC) 6-3 1-6 6-7(5)

Lamasine - Albot 6-4 6-2

Velotti (LL) - Zeballos 4-6 2-6

Haase - De Bakker 6-7(4) 6-3 6-1

A Kitzbuhel, in attesa dell'esordio dell'idolo di casa Dominic Thiem, vincono i due Melzer: Gerard supera in tre set il veterano spagnolo Albert Montanes, mentre Jurgen si sbarazza del giapponese Taro Daniel. K.O. invece l'altro austriaco Dennis Novak, sconfitto da Robert Carballes Baena. Eliminato il ceco Lukas Rosol, testa di serie numero cinque del tabellone, e sorpreso dal georgiano Basilashvili. Avanzano invece il numero sei, il serbo Dusan Lajovic, che regola il brasiliano Dutra Silva, e il numero otto, il tedesco Jan-Lennard Struff, che fa fuori l'altro nipponico Santillan. Infine il ceco Adam Pavlasek ha la meglio sull'argentino Maximo Gonzalez.

J. Melzer (WC) - Daniel 6-4 7-6(4) 

Montanes - G. Melzer 7-5 5-7 4-6

Carballes Baena - Novak (WC) 6-0 6-2

Santillan (WC) - Struff 2-6 2-6

Rosol (5) - Basilashvili 4-6 6-7(4) 

Pavlasek - Gonzalez 6-3 6-4

Lajovic (6) - Dutra Silva 7-6(7) 6-1

M. Zverev - Bagnis 7-6(5) 7-6(5)