ATP Kitzbuhel: Lorenzi vola agevolmente ai quarti

Solo due games per set concessi allo spagnolo Carballes Baena al secondo turno, il prossimo ostacolo si chiama Struff.

ATP Kitzbuhel: Lorenzi vola agevolmente ai quarti
ATP Kitzbuhel: Lorenzi vola agevolmente ai quarti

Paolo Lorenzi approda ai quarti di finale del Generali Open, torneo in corso di svolgimento a Kitzbuhel. Il tennista toscano ha superato di slancio anche lo spagnolo Roberto Carballes Baena, approfittando del suo ottimo momento di forma e di un gioco che ha certamente messo in difficoltà il tennista iberico. Ne è venuto fuori un doppio 6-2, che ora lancia Paolino verso la sfida contro il tedesco Jan-Lennard Struff, che ha eliminato un altro giocatore spagnolo, Daniel Muñoz de la Nava.

Pronti via, e Lorenzi prova subito a imporre il proprio gioco, anche al costo di perdere qualche punto di troppo al servizio. Ma quando c'è da aggredire in risposta, il giocatore toscano non si lascia pregare, tanto che alla prima vera occasione strappa il servizio a Carballes Baena, nel terzo game. Lo spagnolo prova subito a reagire, mette in difficoltà l'azzurro al servizio ma non riesce a crearsi delle occasioni per contro-brekkare. Tutto il contrario di quanto accade nel quinto game, quando Lorenzi spreca la prima chance per portarsi sul 4-1, ma non la seconda. Così è bravo l'italiano a capitalizzare al meglio le occasioni avute in una partita che appare comunque aperta, e che vede la conclusione del primo set in favore di Paolino, con il punteggio di 6-2. 

Nel secondo set Lorenzi cerca subito la giugulare della partita, ma Carballes Baena è bravo ad annullargli tre chances per ottenere il break in apertura, per poi sprecare a sua volta un'occasione sul servizio di Paolo. L'azzurro, però, riesce a bissare praticamente in fotocopia quanto era riuscito a fare nei primi games della partita. Così, tra il terzo e il quinto game arrivano due break consecutivi in favore del Lorenzi, che ancora una volta sfrutta in entrambe le occasioni la prima chance ottenuta sul servizio di Carballes Baena, portando sul 5-1 ma questa volta senza soffrire più del dovuto. Lo spagnolo, a questo punto, esce rapidamente dalla partita, e anche quando prova a mettere in difficoltà l'azzurro riesce comunque a chiudere senza palle-break nell'ottavo game. Quello decisivo, in quanto vale il secondo 6-2 di giornate per Lorenzi, che può così gioire.