Atp Toronto, ai quarti Nishikori e Wawrinka. Monfils supera Goffin

Il giapponese stende Ram, l'elvetico doma Sock. Ai quarti di finale anche Gael Monfils e Kevin Anderson.

Atp Toronto, ai quarti Nishikori e Wawrinka. Monfils supera Goffin
Stan Wawrinka oggi in campo a Toronto.

Giovedì dedicato agli incontri di ottavi di finale alla Rogers Cup di Toronto, torneo Masters 1000 che si disputa sul cemento canadese. Il primo qualificato per i quarti di domani è il giapponese Kei Nishikori, che sul campo centrale apre il programma della giornata sconfiggendo in due senza particolari affanni lo statunitense Rajeev Ram.  Altro americano in campo e issatosi fino ai migliori sedici della manifestazione era Jack Sock, ultima testa di serie del seeding di Toronto, opposto al numero due del tabellone Stanislas Wawrinka. Match combattuto soprattutto nel primo set, che l'elvetico ha dovuto aggiudicarsi al tie-break, mentre nel secondo parziale il giocatore del Nebraska è calato alla distanza lasciando via libera al suo più quotato avversario.

Sul Grandstand vittoria in rimonta per Kevin Anderson: il sudafricano, che ieri aveva approfittato del ritiro per infortunio dell'austriaco Dominic Thiem, ha ribaltato l'incontro odierno che lo vedeva impegnato contro l'australiano Bernard Tomic. Sfida molta tirata anche quella tra Gael Monfils, vincitore domenica del torneo di Washington, e il belga David Goffin: a spuntarla al terzo set è stato il tennista francese. Primo set buttato via da Goffin al tie-break, in cui era in vantaggio per quattro a zero, secondo parziale vinto invece agevolmente dalla testa di serie numero sette del tabellone canadese e infine ultimo set punto a punto, con Monfils abile nel trovare il break decisivo nel decimo game. Il quadro dei quarti si completerà solo nella notte, quando scenderanno in campo sul centrale il numero uno al mondo Novak Djokovic, opposto all'esperto Radek Stepanek, e l'idolo di casa Milos Raonic, contro la sorpresa americana Jared Donaldson. Sul Grandstand è ancora in corso l'incontro tra Grigor Dimitrov e Ivo Karlovic: a seguire la sfida tra Tomas Berdych e Ryan Harrison. 

Monfils (10) - Goffin (7) 7-6(5) 2-6 6-4

Ram - Nishikori (3) 3-6 4-6 

Anderson - Tomic (12) 4-6 6-3 6-4

Sock (16) - Wawrinka 6-7(3) 2-6