Atp Shanghai, ai quarti Murray e Tsonga. Fuori Wawrinka e Raonic

Il britannico demolisce Pouille e domani affronterà Goffin, a sua volta vincitore contro Monfils. Tsonga elimina Alexander Zverev, mentre continua la corsa del fratello Mischa. Wawrinka e Raonic sconfitti da Simon e Sock.

Atp Shanghai, ai quarti Murray e Tsonga. Fuori Wawrinka e Raonic
Andy Murray oggi a Shanghai

Sesta vittoria consecutiva in Cina per Andy Murray. Lo scozzese, numero due al mondo e reduce dalla vittoria nel torneo di Pechino, si è infatti aggiudicato il match odierno di ottavi di finale al Master 1000 di Shanghai contro il talentuoso francese Lucas Pouille, sconfitto in due set, come già accaduto quest'anno in semifinale sulla terra di Roma. Eccezionale il rendimento di Murray con la prima di servizio (95%, un solo punto perso in tutta la partita), mentre il transalpino ha commesso troppi errori non forzati per potersi giocare l'accesso ai quarti. Quarti che vedranno il britannico vedersela domani con il belga David Goffin, che prosegue nel suo buon momento in questo finale di stagione. Goffin ha infatti sconfitto il francese Gael Monfils, rimontando dopo un primo set perso con lo score di 6-4. Decisivo il quinto game del terzo parziale, in cui il belga è riuscito a togliere il servizio al rivale per poi veleggiare verso la vittoria dopo due ore e venti di gioco. 

Male invece Milos Raonic, testa di serie numero cinque del seeding. Il canadese, reduce dal ritiro la scorsa settimana a Pechino, si è fatto sorprendere dall'americano Jack Sock, capace di rimontare dopo essere stato annichilito nel primo set, perso con il netto score di 6-0. Match decisosi quindi al tie-break decisivo, in cui è stato il venticinquenne nativo del Nebraska a spuntarla per dieci punti a otto, anche in questo caso al termine di quasi due ore di tennis. Domani per Sock ghiotta occasione per qualificarsi alle semifinali di Shanghai, perchè sulla sua strada non ci sarà Stan Wawrinka, bensì Gilles Simon. Il giocatore francese, scivolato al numero trentadue del ranking Atp, ha infatti mandato k.o. lo svizzero trionfatore agli ultimi US Open, regolandolo con un doppio 6-4. Per Novak Djokovic ci sarà domani l'esame Mischa Zverev, il maggiore dei fratelli tedeschi, che si è sbarazzato dello spagnolo Marcel Granollers con una rimonta conclusa al terzo con lo score di 6-1. Sconfitto invece il più talentuoso Alexander, beffato dal ben più esperto Jo-Wilfried Tsonga, che si è assicurato così un quarto di finale tutt'altro che impossibile con Roberto Bautista Agut, che ha vendicato il connazionale Rafa Nadal piegando con un doppio 6-3 il serbo Viktor Troicki.

I risultati: 

Djokovic (1) - Pospisil 6-4 6-4

M. Zverev - Granollers 6-7(4) 6-4 6-1

Troicki - Bautista Agut (15) 3-6 3-6

Tsonga (9) - A. Zverev 6-7(4) 6-2 7-5

Raonic (5) - Sock 6-0 4-6 6-7(8)

Simon - Wawrinka (3) 6-4 6-4

Monfils (6) - Goffin (11) 6-4 4-6 2-6

Pouille (13) - Murray (2) 1-6 3-6