Atp Shanghai, Murray si sbarazza di Goffin. In semifinale anche Bautista Agut e Simon

Il numero due al mondo non sbaglia nulla contro Goffin e domani in semifinale attende Simon. Bautista Agut fa fuori Tsonga e si regala Djokovic.

Atp Shanghai, Murray si sbarazza di Goffin. In semifinale anche Bautista Agut e Simon
Atp Shanghai, Murray si sbarazza di Goffin. In semifinale anche Bautista Agut e Simon

Andy Murray continua a dimostrarsi il principale favorito del Master 1000 di Shanghai, penultimo torneo Atp della categoria che si disputa sul cemento (spesso indoor, con la chiusura del tetto del centrale) della metropoli cinese. In quello che da alcuni è stato definito il Quinto Slam, lo scozzese ha oggi battuto senza alcuna difficoltà il belga David Goffin, piegato con un doppio 6-2. Goffin, che pure era nel vivo di un buon momento di forma, nulla ha potuto contro la solidità del numero due al mondo, qualificatosi per la semifinale e a caccia del secondo titolo in sette giorni dopo quello vinto domenica scorsa a Pechino. Sulla sua strada troverà domani un outsider, il francese Gilles Simon, che ha vinto in rimonta (era sotto di un set e di un break) la sfida tra ammazzagrandi con lo statunitense Jack Sock (Sock aveva eliminato ieri Raonic, Simon era stato già giustiziere di Wawrinka). Sedici precedenti tra i due semifinalisti della parte bassa del tabellone di Shanghai, con lo scozzese che conduce per 14-2.

Molto diversa la giornata del numero uno al mondo Novak Djokovic, che ha rischiato la clamorosa eliminazione contro Mischa Zverev, fratello maggiore ma molto meno talentuoso del diciannovenne Alexander. Il serbo è apparso a tratti svagato, quasi superficiale, costretto a rimontare il rivale tedesco passando per un cruciale tie-break del secondo set. Ad attenderlo ci sarà domani il regolarista spagnolo Roberto Bautista Agut, che ha approfittato del buco lasciato nel seeding dal connazionale Rafa Nadal per issarsi fino ai migliori quattro del torneo, dopo aver battuto oggi Jo-Wilfried Tsonga, disinnescato con un doppio 6-4. Per il transalpino stagione che si conferma dunque crepuscolare, e Atp Finals che si fanno sempre più lontane (a Shanghai Tsonga difendeva i punti della finale disputata lo scorso anno proprio contro Nole). Cinque a zero i precedenti in favore del serbo contro Bautista Agut, già sconfitto in due occasioni quest'anno, sulla terra di Madrid e su quella del Roland Garros. I risultati:

Djokovic (1) - M. Zverev 3-6 7-6(4) 6-3

Bautista Agut (15) - Tsonga (9) 6-4 6-4

Sock - Simon 6-4 4-6 6-7(5)

Goffin (11) - Murray (2) 2-6 2-6