Atp Mosca, a Fognini il derby azzurro con Lorenzi. Seppi vince ad Anversa

Andreas Seppi e Fabio Fognini ai quarti di Anversa e Mosca: battuti rispettivamente Haase e Lorenzi.

Atp Mosca, a Fognini il derby azzurro con Lorenzi. Seppi vince ad Anversa
Andreas Seppi oggi in campo ad Anversa.

Giornata positiva per Fabio Fognini e Andreas Seppi. Il tennista ligure si è infatti imposto in tre set nel derby tutto italiano contro Paolo Lorenzi nella Kremlin Cup, torneo Atp 250 in corso di svolgimento sul veloce indoor di Mosca, mentre l'altoatesino ha superato il secondo turno ad Anversa, dove ha battuto oggi l'olandese Robin Haase, con un doppio 7-5.

MOSCA

Primi due set molto lottati quelli tra Fognini e Lorenzi. Primo parziale vinto per 7-5 dal vincitore quest'anno a Umago, secondo al senese per 6-4. Nel terzo è la maggior freschezza di Fognini a fare la differenza, per uno score finale di 6-1. Avanza ai quarti anche il francese Stephane Robert, capace di sbarazzarsi del ceco Lukas Rosol con il punteggio di 7-5 6-1, mentre supera lo scoglio del primo turno il russo Alexander Bublik, vincitore in rimonta sulla wild card di casa Konstantin Kravchuk. Bene anche un altro russo, Andrey Kuznetsov, testa di serie numero otto del seeding, che la spunta in tre set sull'argentino Guido Pella, mentre va k.o. il giovane Karen Kachanov, vincitore a Chengdu, battuto dal bosniaco Damir Dzhumhur. In chiusura di programma, lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas si aggiudica una maratona di quasi tre ore contro Evgeny Donskoy. I risultati:

Bublik - Kravchuk (WC) 1-6 6-3 6-3

Dzumhur - Kachanov (WC) 3-6 7-6(5) 6-4

Rosol - Robert 5-7 1-6

Kuznetsov (8) - Pella 6-3 5-7 6-2

Lorenzi (7) - Fognini 5-7 6-4 1-6

Donskoy - Ramos-Vinolas (2) 6-4 6-7(4) 4-6

ANVERSA

Ad Anversa bella vittoria per Andreas Seppi, che batte l'olandese Robin Haase ed è già ai quarti di finale, dove affronterà il vincitore della sfida di domani tra il britannico Kyle Edmund e lo spagnolo David Ferrer, testa di serie numero due del seeding belga. Oggi esordio positivo per il semifinalista di Shanghai Gilles Simon: il francese ha infatti regolato in due set il qualificato tedesco Yannick Maden. Bella vittoria per l'americano Taylor Fritz, che ha vinto il match tra giovani promesse contro la wild card di casa Joris De Loore. Avanti anche l'uruguaiano Pablo Cuevas, in due set sullo slovacco Kovalik. In serata vittoria del belga Steve Darcis contro Benoit Paire e di Richard Gasquet sullo spagnolo Inigo Cervantes. I risultati: 

Darcis (WC) - Paire 6-7(6) 6-1 6-4

Cuevas (4) - Kovalik 6-4 7-6(4)

Fritz - De Loore (WC) 3-6 6-4 6-4

Simon (5) - Maden 6-3 6-2

Cervantes - Gasquet 2-6 4-6

Seppi - Haase 7-5 7-5

STOCCOLMA

Diverse partite interessanti a Stoccolma. Bella vittoria per l'argentino Juan Martin Del Potro, che supera l'americano John Isner in due set. Bene anche il tedeschino Alexander Zverev, che si sbarazza senza troppe difficoltà del francese Adrian Mannario. Avanzano al secondo turno l'estone Jurgen Zopp, che fa fuori il veterano Benjamin Becker, e il croato Ivo Karlovic, in rimonta sula wild card svedese Mikael Ymer. Fatica più del dovuto lo statunitense Jack Sock, testa di serie numero sei del tabellone, costretto al tie-break del terzo set per venire a capo del tunisino Malek Jaziri. I risultati: 

Jaziri - Sock (6) 6-3 3-6 6-7(5)

Zverev (4) - Mannarino 7-5 6-4

Isner (7) - Del Potro (WC) 4-6 6-7(6)

M. Ymer - Karlovic (3) 6-4 4-6 4-6

Becker - Zopp 3-6 4-6