Davin nuovo coach di Fognini: ora è ufficiale

Il tennista ligure ha iniziato ieri il lavoro con il suo nuovo allenatore. La prima uscita ufficiale sotto la guida del successore di Perlas avverrà a Sydney nella seconda settimana di gennaio.

Davin nuovo coach di Fognini: ora è ufficiale
Davin nuovo coach di Fognini: ora è ufficiale

I rumors sono stati tanti negli ultimi giorni, ma nelle ultime ore l'ufficialità è quasi diventata concreta. Fabio Fognini lavorerà al fianco di Franco Davin per rilanciare una carriera che si avvia verso la svolta, ovvero verso il compimento dei trent'anni di età. Il tennista di Arma Di Taggia, dunque, saluta Josè Perlas dopo alcune stagioni in cui "Fogna" ha raggiunto il suo massimo obiettivo fin qui toccato in carriera, ovvero l'ingresso tra i migliori 15 giocatori del mondo. Per la precisione, è diventato numero 13 del ranking ATP nell'estate del 2014, quando riuscì a mettere in fila due vittorie e una finale nel giro di tre settimane, diventando in quel periodo il miglior interprete su terra rossa.

Ora, dunque, si svolta, con un coach di tutto rispetto e dal curriculum decisamente importante. L'argentino, infatti, avvalora tra i giocatori che si sono affidati a lui Grigor Dimitrov e soprattutto Juan Martin Del Potro. Un connazionale più che illustre, che sotto la cura di Davin ha raggiunto il primo traguardo di spessore della sua carriera. Nel 2009, infatti, DelPo ha portato a casa gli Us Open, sconfiggendo Rafa Nadal in semifinale e soprattutto Roger Federer in finale, dopo essere andato sotto di due set. All'inizio della sua carriera da trainer, Davin è entrato a far parte dello staff di un altro "gaucho", Gaston Gaudio, che nel 2004 avrebbe anche vinto il Roland Garros, battendo in finale Guillermo Coria

Una carriera di tutto rispetto, dunque, per Davin, che prima di diventare un ottimo coach è stato anche un buon giocatore. Ha raggiunto il numero 30 delle classifiche mondiali ad ottobre del 1990, e quello è il suo best ranking. Ha vinto anche tre tornei: a Saint Vincent nel 1989, a Palermo un anno dopo e infine a Bucarest nel 1994. Anche sei finali nella carriera di Davin, il quale si assumerà ora il compito di proseguire un lavoro già iniziato sotto il sole della Florida, dove lunedì si è svolto il primo allenamento di Fabio Fognini sotto lo sguardo della sua nuova guida tecnica. Il 2017 dell'azzurro, sul piano degli impegni ufficiali, inizierà il prossimo 9 gennaio a Sydney, per prepararsi nel migliore dei modi agli Australian Open.