Indian Wells 2017, il programma maschile di lunedì: Fognini - Cuevas, Wawrinka sfida Kohlschreiber

Interessante opportunità per l'azzurro dopo il successo con Tsonga. Esame probante per lo svizzero, in campo anche Thiem e Goffin.

L'Italia si gioca la sua ultima carta ad Indian Wells. Fabio Fognini prova a nobilitare la spedizione azzurra, a sfruttare una favorevole apertura. Fuori Murray, prima testa di serie, la parte alta è in cerca di un padrone, di un punto di riferimento. Dopo il successo con Tsonga, per l'incontro di terzo turno, Fognini attende Cuevas, avversario alla portata. 4-1 Fognini il conto dei precedenti, 2-0 sul veloce. Cuevas è reduce dal titolo a San Paolo e da un buon inizio con Klizan, ma non può spaventare il miglior Fognini. 

Il match è in programma sul 2, tre incontri, invece, sul campo principale. L'austriaco Thiem gioca con M.Zverev, pericolosa mina vagante. L'impresa di stagione, per il maggiore dei fratelli Zverev, a Melbourne con Andy Murray, qui W con J.Sousa. Gioco spumeggiante, servizio ed attacco, Thiem deve "pescare" le giuste contromisure. Wawrinka, terza testa di serie, trova invece Kohlschreiber. 4-0 Wawrinka al momento, ma il pronostico non è chiuso. A Dubai, splendida performance del tedesco, a un passo dal successo con Murray. Lo scorso anno, due incroci, a Dubai e MonteCarlo, due volte Wawrinka. A completare il quadro, Monfils - Isner. Per entrambi, avvio di 2017 in chiaroscuro, una sorta di limbo, serve una scossa per emergere. L'incontro odierno può spezzare l'equilibrio, quattro affermazioni per parte. Nel 2009, su questi campi, 64 al terzo Isner. 

Due partite sul 3. Berdych affronta la sorpresa Nishioka. Periodo d'oro per il giapponese, quarti ad Acapulco ed ingresso da LL nel tabellone principale del BNP Paribas Open. Con Karlovic, un colpaccio. Berdych appare di caratura nettamente superiore, Nishioka non vuol però alzare bandiera bianca. Goffin duella invece con Ramos Vinolas, la scorsa settimana in finale a San Paolo. Buona stagione, fin qui, per il belga, già all'ultimo atto a Rotterdam e Sofia. Manca un passo ulteriore per concretizzare l'ottimo tennis. Ad Acapulco, KO con Querrey, ora Goffin alza la posta. 

Sul 4, infine, braccio di ferro spagnolo tra Carreno e Bautista, mentre Pospisil gioca con Lajovic. 

Il programma 

STADIUM 1 
3RD RD (29) Mischa Zverev VS (8) Dominic Thiem
3RD RD (3) Stan Wawrinka VS (28) Philipp Kohlschreiber
3RD RD (10) Gael Monfils VS (20) John Isner

STADIUM 2 
3RD RD (27) Pablo Cuevas VS Fabio Fognini

STADIUM 3 11:00 AM
3RD RD (LL) Yoshihito Nishioka VS (13) Tomas Berdych
3RD RD (11) David Goffin VS (22) Albert Ramos-Vinolas

STADIUM 4 11:00 AM
3RD RD (21) Pablo Carreno Busta VS (16) Roberto Bautista Agut
3RD RD (Q) Vasek Pospisil VS (Q) Dusan Lajovic