ATP Stoccarda e s'Hertogenbosch, i risultati

Avanti tutte le teste di serie in Olanda, cade Berdych in Germania

ATP Stoccarda e s'Hertogenbosch, i risultati
Cilic - Fonte: Edwin Verhoef / Ricoh Open

La settimana scivola verso il week-end ed i tornei ATP arrivano al venerdì, giro di boa utile per entrare nelle fasi finali. Alla Mercedes Cup - 250 in onda a Stoccarda già privo di Federer e Dimitrov - termina l'avventura di Tomas Berdych, mentre al Ricoh Open - 250 in onda a s'Hertogenbosch - le prime 4 teste di serie raggiungono le semifinali. Andiamo a scoprire i risultati 

ATP Stoccarda / Mercedes Cup

► Centre Court

Pensieri cupi frullano nella testa di Tomas Berdych,  reo di aver gettato al vento l'ennesima possibilità di raddrizzare una stagione nettamente al dì sotto delle sue potenzialità. Il ceco - tralasciando la finale a Lione - non si è mai spinto oltre i quarti di finale in un torneo. La stagione sull'erba conferma la poca stabilità dell'ex N°4 ATP, il quale è inciampato ancora una volta. A Stoccarda l'ostacolo si chiama Feliciano Lopez, capace di estrometterlo in tre set. Lo spagnolo ha perso il primo al tie-break - dopo aver gettato alle ortiche tre break point consecutivi nel 3° game - vincendo i restanti due con un break per parziale. E' stata poi la volta di Lucas Pouille, opposto ad un estremo conoscitore di questa superficie come Philipp Kohlschreiber. Il francese vince in tre set e vendica la sconfitta maturata quest'anno a Rotterdam nell'unico precedente giocato. Terzo match sul centrale che vedeva opposti Mischa Zverev e Tommy Haas, responsabile dell'upset di Roger Federer. Il tennis vecchio stampo di Mischa - avente nel serve & volley la sua massima espressione - ha fatto la differenza, 6-4 periodico.  Ultimo match tra Benoit Paire e Jerzy Janowicz; trionfa il transalpino in due set

⇒ Risultati

Feliciano Lopez b. (3) Tomas Berdych 67(4) 63 64 
(4) WC Lucas Pouille b. Philipp Kohlschreiber 64 26 63 
(6) Mischa Zverev b. (WC) Tommy Haas 64 64                                              Benoit Paire b. J.Janowicz 61 76(4)

ATP s'Hertogenbosch / Ricoh Open

► Centre Court

Quartetto vincente in Olanda. Rispettato fedelmente il gioco delle teste di serie, a passare sono i 4 giocatori più forti. Aprono Gilles Muller e Aljaz Bedene, match equilibrato che si decide 6-4 al terzo a favore del lussemburghese. A seguire, incontro molto interessante tra l'evergreen Ivo Karlovic; a suo agio sull'erba, superficie che gli permette di spingere al massimo il servizio, e Daniil Medvedev, talentino russo inserito nel gruppo Next Gen. La spunta il gigante croato, doppio 6-4 chirurgico. Scende in campo Alexander Zverev, il quale incrocia la racchetta con Julien Bennettau, esattore di quel Nicolas Mahut abituè in Olanda. Fa il suo dovere Sascha, roboante 6-0 6-4 che fa ben sperare. L'ultimo a scendere in campo è Marin Cilic; ottima prova offerta contro il canadese Vasek Pospisil, decantatore del cemento. Il croato trionfa in due set

(1) Marin Cilic b. (Q) Vasek Pospisil 63 75
(2) WC Alexander Zverev b. (LL) Julien Benneteau 60 64
(3) Ivo Karlovic b. (Q) Daniil Medvedev 64 64
(4) Gilles Muller b. (8) Aljaz Bedene 63 36 64